Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

kenyaprince

Amministratore AC
Staff Forum
20 Giugno 2008
29,481
75
VCE-TSF
Mercoledì 15 Marzo è una data memorabile per la storia dell’aviazione asiatica: per la prima volta dal 2008 (e per la terza volta dalla fondazione nel 1946), Cathay Pacific ha annunciato la chiusura del precedente anno finanziario con una perdita di 74 milioni di dollari.
Il risultato, che alle orecchie italiane, abituate ai drammi annuali di Alitalia, può sembrare tutto sommato limitata, va posto nel contesto in cui l’industria, nel suo complesso, ha guadagnato quasi 30 miliardi di dollari, con un prezzo del petrolio in caduta costante per quasi tutto il corso del 2016.
Come nel 2008, vi sono varie cause da ascrivere al risultato negativo raggiunto dalla compagnia; la principale delle quali rimane, su un piano oggettivo, l’errore del management nella gestione del fuel hedging.
Il CEO Ivan Chu si è dimesso ieri, a parziale ammissione di colpa. Stando...
Leggi il resto...


 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.