Aviazione Civile
19.8 C
Rome
Lun, Agosto 19, 2019
Visualizzazione dei risultati da 1 a 21 su 21
  1. #1
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Milano, Lombardia.
    Messaggi
    7,004

    Predefinito

    I Bergamaschi stanno facendo di testa loro, che non si meraviglino poi se la SEA li mollera portandogli via sempre di piu i voli pax....

  2. #2
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    N/D
    Messaggi
    33,094

    Predefinito

    Ma DHL non doveva andare a VBS?

  3. #3
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Milano, Lombardia.
    Messaggi
    7,004

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da Cesare.Caldi

    Ma DHL non doveva andare a VBS?
    Non e' che decide la DHL, la Regione LO sarebbe disposta ad accollarsi parte delle strutture da realizzare per tutte le compagnie di corriere aereo a VBS.

    Cosi facendo i berganaschi si isolano, Orio non potra' espandersi sul pax, LIN e- contingentato quindi non rimane che MXP, tipico esempio di ottusaggime acuta, cosi si tengono uno scalo che non e' ne carne e ne pesce.
    (Rimarra' FR e DHL e poi quando VBS sara' un Hub Parcel vedrai che lasceranno Orio ed i bergamaschi la palo.

    Il T2 radendo la parte Cargo Centre convertendo la zona in terminal pax raggiungera' una capacita di 15 Nil con la possibilita di arrivare a 24 fingers.

  4. #4
    Senior Member L'avatar di goafan
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Genova / Milano, Liguria.
    Messaggi
    15,784

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da I-TIGI


    Cosi facendo i berganaschi si isolano, Orio non potra' espandersi sul pax
    E questo in base a cosa?

    CIAO
    _goa
    A.A.A. cercasi vettori per i collegamenti da Genova ad Amsterdam, Dusseldorf, Lamezia Terme, Parigi Beauvais, Vienna.

  5. #5
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    N/D
    Messaggi
    33,094

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da goafan
    E questo in base a cosa?
    Il terminal completamente saturo, serve un ampliamento sostanzioso in tempi rapidi ma in SACBO di mettere mano al portafoglio non hanno invensione.

    Intanto vista la situazione ormai critica diverse compagnie hanno gi fatto le valige e da BGY si trasferiscono a MXP (Hlx, Luxair e ora Estonian Air). Speriamo che in SACBO non si sveglino quando sar troppo tardi...


  6. #6
    Senior Member L'avatar di Medo
    Registrato dal
    Dec 2005
    residenza
    BGY
    Messaggi
    3,391

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da Cesare.Caldi

    Citazione:Messaggio inserito da goafan
    E questo in base a cosa?
    Il terminal completamente saturo, serve un ampliamento sostanzioso in tempi rapidi ma in SACBO di mettere mano al portafoglio non hanno invensione.

    Intanto vista la situazione ormai critica diverse compagnie hanno gi fatto le valige e da BGY si trasferiscono a MXP (Hlx, Luxair e ora Estonian Air). Speriamo che in SACBO non si sveglino quando sar troppo tardi...


    [:308]

  7. #7
    Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    1,257

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da I-TIGI
    cosi si tengono uno scalo che non e' ne carne e ne pesce.

    Qua mi sa che ti sbagli.
    BGY ha gi da tempo scelto i suoi obbiettivi e le strategie per potersi sviluppare in futuro: in SACBO infatti hanno deciso di puntare parzialmente sui voli cargo (e dico parzialmente in quanto l'attivit courier rester nei prossimi anni ferma sui quantitativi annuali movimentati fino ad ora, ovvero intorno alle 120mila tonnellate di merce, limite massimo oltre il quale non si vuole andare...) ma soprattutto volgliono ritagliarsi il ruolo di aeroporto "low cost" dell'area milanese, incrementando di anno in anno i transiti dei voli di linea...

    Se proprio vogliamo dirla tutta, tra i 3 scali milanesi, BGY quello che ha le idee pi chiare.
    Ad oggi io non ho ancora capito cosa sia MXP (Hub intercontinentale, aeroporto low cost, scalo specializzato al cargo[?]) senza parlare poi della questione "Linate"...

  8. #8
    Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    1,257

    Predefinito

    Un'altra cosa poi la smetto

    Citazione:Messaggio inserito da I-TIGI
    Non e' che decide la DHL,la Regione LO sarebbe disposta ad accollarsi parte delle strutture da realizzare per tutte le compagnie di corriere aereo a VBS.

    Invece a mio parere la compagnia aerea che decide. Se DHL vuole restare a Orio, stai sicuro che da BGY non si muove. Le scelte lasciamole fare al mercato e non a decreti o a imposizioni volute dalla Regione Lombardia...

  9. #9
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Milano, Lombardia.
    Messaggi
    7,004

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da Jeter

    Citazione:Messaggio inserito da I-TIGI
    cosi si tengono uno scalo che non e' ne carne e ne pesce.

    Qua mi sa che ti sbagli.
    BGY ha gi da tempo scelto i suoi obbiettivi e le strategie per potersi sviluppare in futuro: in SACBO infatti hanno deciso di puntare parzialmente sui voli cargo (e dico parzialmente in quanto l'attivit courier rester nei prossimi anni ferma sui quantitativi annuali movimentati fino ad ora, ovvero intorno alle 120mila tonnellate di merce, limite massimo oltre il quale non si vuole andare...) ma soprattutto volgliono ritagliarsi il ruolo di aeroporto "low cost" dell'area milanese, incrementando di anno in anno i transiti dei voli di linea...

    Se proprio vogliamo dirla tutta, tra i 3 scali milanesi, BGY quello che ha le idee pi chiare.
    Ad oggi io non ho ancora capito cosa sia MXP (Hub intercontinentale, aeroporto low cost, scalo specializzato al cargo[?]) senza parlare poi della questione "Linate"...
    BGY semmai e'quello che e'piu'frammentato, ha charters, linea, low cost, currier e del cargo e a parte DHL tutto il resto e'uno smembramento allucinante.
    Tenut oconto che poi la sua pista non permettera'mai incrementi orari dato il tipo di avvicinamento su radiale VOR la frittata e'fatta.
    Ma ci rendiamo conto che che come strutture e'un aeroport oche neanche nel terzo mondo piu'si vedono.
    Se poi vogliamo fare finta di nulla e considerare Orio un aeroporto, vabbe'...

    Linate putroppo ha meta dei suoi voli Business infestati da una meta'low fare e low cost (per il valore che ha uno scalo Biz vicino alla citta') Malpensa e'Hub Alitalia a tutti gli effetti e non ved ocosa ci sia di male ad avere oltre alle full fare anche low fare e low cost (ieri ero a Vienna e a confronto MXP altro che Hub, super
    Hub mentre ad Amsterdam Schipol il C-in counter della Cathay e a fianco di quello della Easyjet e qui nessuno si scandalizza....mi sa che le nostre sono menate faziose e basta....

    Orio senza alcuna specializzazione rimarra'uno scaletto di provincia dove si becchera'il surplus di traffico Low Cost e Charter di MXP anche perche', e'bene dirlo, sino al 1998 Orio faceva 500 mila pax mentre cio'che fa oggi lo deve al sistema aeroportuale milanese che ha catalizzato su Milano nuovo traffico e nuove compagnie, al contrario sarebbe sempre il deserto dei tartari che era prima....

    Con il fatto di mantenere il parcel (il quale la sera occupa un bel po di slots) si sono tagliati la gambe per qualsiesi altro tipo di sviluppo senza parlare del cargo dato che con MXP non c''e' confronto (MXP genera da solo il 50% del cargo italiano in aumento).

    PS. La SEA non e'cretina, sino ad ora ha tenuto il 49,98% ma se non avra'per lo meno il 51% (ed in fretta) i bergamaschi si ritroveranno a dove tirare fuori un bel po'di soldi oltre a vedersi sparire i voli..

    PPS Gia un volo DHL ogni giorno transita su MXP (Eurotrans) e si focifera che il DC10 Lufthansa presto sara a MXP....

    [:308]

  10. #10
    Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    1,257

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da I-TIGI

    Ma ci rendiamo conto che che come strutture e'un aeroport oche neanche nel terzo mondo piu'si vedono.
    Se poi vogliamo fare finta di nulla e considerare Orio un aeroporto, vabbe'...
    Ti chiedo: da quanto tempo che non passi a BGY? Non so se lo sai ma nell'utimo anno sono stati fatti numerosi interventi per migliorare le infrastrutture dello scalo. E mi riferisco al terzo pontile d'imbarco, alla nuova sala imbarchi del primo piano, ai 2 nuovi parcheggi rialzati, alla completa riqualifica dei parcheggi di fronte all'aerostazione, alle nuove vie d'accesso all'aeroporto, ai nuovi spazi commerciali...
    Anche sotto questo aspetto, BGY si dimostrato l'aeroporto del sistema milanese pi dinamico.
    Siamo sicuri che sia tanto peggio del T2 di Malpensa, di Linate o di molti altri aeroporti italiani?


    Citazione:Messaggio inserito da I-TIGI
    Malpensa e'Hub Alitalia a tutti gli effetti e non ved ocosa ci sia di male ad avere oltre alle full fare anche low fare e low cost (ieri ero a Vienna e a confronto MXP altro che Hub, super
    Hub mentre ad Amsterdam Schipol il C-in counter della Cathay e a fianco di quello della Easyjet e qui nessuno si scandalizza....mi sa che le nostre sono menate faziose e basta....
    A me non sembra che aeroporti HUB come FRA, LHR, CDG abbiano molti voli low cost. Anzi...
    Nel caso di AMS, EasyJet e le altre compagnie a basso costo, avranno si e no 30 voletti giornalieri dallo scalo olandese che se paragonati a tutti i voli delle Major, sono un numero irrisorio. La stessa Transavia, partner di KLM, non la considererei lowcost.
    A MXP, pi passa il tempo, e pi compagnie lowcost arrivano...


    Citazione:Messaggio inserito da I-TIGI
    e'bene dirlo, sino al 1998 Orio faceva 500 mila pax mentre cio'che fa oggi lo deve al sistema aeroportuale milanese che ha catalizzato su Milano nuovo traffico e nuove compagnie, al contrario sarebbe sempre il deserto dei tartari che era prima....
    Su questo invece non posso che essere d'accordo con te. Farsi chiamare Milano Orio al Serio ha avuto un ruolo fondamentale per lo sviluppo dello scalo...

  11. #11
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Milano, Lombardia.
    Messaggi
    7,004

    Predefinito

    Orio l'ho visto un mese fa'e proprio per questo le riqualificazioni son cosi misere che chiamarlo Milano Orio al Serio vmi lascia molto perplesso.
    Ripeto, e'un aeroporto senza un vero terminal pax e non potra mai essere un Hub Parcel per tuttle le compagnie parcel che gravitano su Milano, ancor meno scalo cargo quindi ne carne e ne pesce.

    Il T2 ad oggi puo gestire 10 Mil di pax, Orio la meta e male, cargo city piccolissima e il parcel di proprieta DHL/Deutsche Post quindi che investimenti sono in progetto (approvati e da cantierizzare) ?

    Nuovo Terminal pax? Non mi risulta,
    Terminal Cargo nord: Cancellato
    Hub Parcel per il nord Italia?: No
    Cosa rimane, terminalino ( per un po di Low Costs e charters).
    Il giorno che vedro i bandi di gara per un vero terminal PAX di almeno 10 Mil pax mi ricredero intanto so che non ci sara'alcun Hub parcel e ne Cargo quindi..?

  12. #12
    Junior Member L'avatar di omarre
    Registrato dal
    Feb 2006
    residenza
    ZANICA, Lombardia.
    Messaggi
    467

    Predefinito

    Ma quanto astio nei confronti del Nostro "piccolo aeroporto"..........


    [:308][:308][:308][:308][:308][:308][:308][:308][:308]
    Omar Rigamonti

  13. #13
    Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    1,257

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da I-TIGI

    Ripeto, e'un aeroporto senza un vero terminal pax e non potra mai essere un Hub Parcel per tuttle le compagnie parcel che gravitano su Milano, ancor meno scalo cargo quindi ne carne e ne pesce.
    A questo punto penso che tu non legga (o non voglia leggere) quello che scrivo.
    Chi ha mai detto che in SACBO vogliono far diventare BGY scalo cargo per Milano? Io no...
    Anzi, ho detto che l'attivit courier/cargo nei prossimi anni rimarr ferma alle 120'000 tonnellate attuali. Limite oltre il quale ne SACBO, ne DHL, ne UPS vogliono andare.
    Per quanto riguarda il terminal, stato stimato che, grazie agli ultimi interventi, pu movimentare 5 milioni di pax all'anno...
    Pu fare schifo, pu non piacere e pu non essere bello da vedere ma questi sono i numeri e se attira tante low cost un motivo ci sar...

  14. #14
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    262

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da I-TIGI
    Tenut oconto che poi la sua pista non permettera'mai incrementi orari dato il tipo di avvicinamento su radiale VOR la frittata e'fatta.
    Veramente l'ILSP di BGY un ARCO DME ... ma perch un fattore limitante di traffico?[?]

  15. #15
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Milano, Lombardia.
    Messaggi
    7,004

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da Jeter

    Citazione:Messaggio inserito da I-TIGI

    Ripeto, e'un aeroporto senza un vero terminal pax e non potra mai essere un Hub Parcel per tuttle le compagnie parcel che gravitano su Milano, ancor meno scalo cargo quindi ne carne e ne pesce.
    A questo punto penso che tu non legga (o non voglia leggere) quello che scrivo.
    Chi ha mai detto che in SACBO vogliono far diventare BGY scalo cargo per Milano? Io no...
    Anzi, ho detto che l'attivit courier/cargo nei prossimi anni rimarr ferma alle 120'000 tonnellate attuali. Limite oltre il quale ne SACBO, ne DHL, ne UPS vogliono andare.
    Per quanto riguarda il terminal, stato stimato che, grazie agli ultimi interventi, pu movimentare 5 milioni di pax all'anno...
    Pu fare schifo, pu non piacere e pu non essere bello da vedere ma questi sono i numeri e se attira tante low cost un motivo ci sar...
    5 Mil di pax non fano certamente schifo e' che diviso tra pax charters, low cost e linea non sono molti per il 3 scalo "milanese" (dato che i bus trasportano i pax a Milano buona parte dei pax).
    Io mi riferivo alla specializzazione dello scalo che tra l'altro dovra' rientrare nel piano aeroportuale lombardo approvato dalal regione LO.

  16. #16
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Milano, Lombardia.
    Messaggi
    7,004

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da Dimifox

    Citazione:Messaggio inserito da I-TIGI
    Tenut oconto che poi la sua pista non permettera'mai incrementi orari dato il tipo di avvicinamento su radiale VOR la frittata e'fatta.
    Veramente l'ILSP di BGY un ARCO DME ... ma perch un fattore limitante di traffico?[?]
    Si e' limitante dato che in atterraggio non si possono allineare molti aeri anzi la procedura ne prevede uno allineato mentre il successivo e' al traverso dello scalo iniziando la radiale.

    Divessamente accade su scali come LIN, MXP, Caselle, Catullo, Montichiari che in avvicinamento procedurale ILS possono avere sul sentiero molti aerei allineati.


  17. #17
    Junior Member L'avatar di omarre
    Registrato dal
    Feb 2006
    residenza
    ZANICA, Lombardia.
    Messaggi
    467

    Predefinito

    Ma ne sei proprio cos sicuro????

    Vieni a fare un giretto alla sera giusto giusto tra le 20 e le 23...

    Poi mi dici...[:307]

    Omar Rigamonti

  18. #18
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Milano, Lombardia.
    Messaggi
    7,004

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da omarre

    Ma ne sei proprio cos sicuro????

    Vieni a fare un giretto alla sera giusto giusto tra le 20 e le 23...

    Poi mi dici...[:307]

    In che senso, di sera a Orio ci sono venuto molte volte.

  19. #19
    Junior Member L'avatar di omarre
    Registrato dal
    Feb 2006
    residenza
    ZANICA, Lombardia.
    Messaggi
    467

    Predefinito

    Nel senso che la sera soprattutto da lunedi a venerdi tra le 20 e le 23 gli aerei in avvicinamento a Orio vengono tutti vettorati da Milano Radar con una distanza tra un aereo e l'altro di circa e non superiore alle quattro miglia .. visto l'intenso traffico pax-cargo...

    Quindi se fai il calcolo sono circa 3 aerei in sequenza di atterraggio di media visto che quando si stabilizzano sono a 12-13 miglia . La radiale a 15-16 miglia ....

    OMARRE..
    Omar Rigamonti

  20. #20
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    262

    Predefinito

    Citazione:Messaggio inserito da omarre

    Nel senso che la sera soprattutto da lunedi a venerdi tra le 20 e le 23 gli aerei in avvicinamento a Orio vengono tutti vettorati da Milano Radar con una distanza tra un aereo e l'altro di circa e non superiore alle quattro miglia .. visto l'intenso traffico pax-cargo...

    Quindi se fai il calcolo sono circa 3 aerei in sequenza di atterraggio di media visto che quando si stabilizzano sono a 12-13 miglia . La radiale a 15-16 miglia ....

    OMARRE..
    La questione delle separazioni sulla ILS-P di BGY mi pare interessante. Non avevo mai sentito parlare di separazioni particolari per le ARCDME. Magari qualche controllore ci pu aiutare a capire.

    Comunque penso che nel caso la ARCDME sia limitativa (salvo verifica) si possa benissimo studiare una procedura alternativa per sfruttare in pieno le capacit della pista di BGY.

  21. #21
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Milano, Lombardia.
    Messaggi
    7,004

    Predefinito

    Con un avvicinamento ARC-DME difficilmente si potranno avere velivoli in approach superiori a 3.
    Se non erro la capacita' oraria max di Orio e' di 43 o 45 movimenti ora.

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •