Aviazione Civile
16.5 C
Rome
Dom, Settembre 22, 2019
Booking.com
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 26 a 50 su 53

Discussione: Quesito Boarding Pass

  1. #26

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da 13900 Visualizza il messaggio
    A LHR sono praticamente certo che si faccia, avendoci lavorato su. Sia a T5 che T3.

    Su altri aeroporti non so, ma si potrebbe fare un test. La prossima volta che uni passa a uno di quei varchi di sicurezza, potrebbe passare sul lettore una vecchia carta d’imbarco.
    Quote Originariamente inviato da AZ 1699 Visualizza il messaggio
    Ma sicuramente ci sarà uno standard che prevede l'inserimento di data/ora volo/aeroporto e un CRC come chiave di verifica legata alla compagnia. Tutto leggibile in chiaro da lettori esterni alla compagnia!
    Mmm.... Boh, adesso non vorrei dare "cattive" idee a qualcuno, ma del resto i dati del barcode della carta d'imbarco sono codificati in uno standard IATA che è pubblico. Comunque non è tutto così sofisticato, e non ci sono CRC.

    In Italia non sono a conoscenza di installazioni di tornelli per l'accesso all'area sterile che vadano a verificare sul DCS di compagnia se la BP è di un passeggero effettivamente prenotato sul volo - almeno la data e che il volo sia esistente, però questo sì.
    The easiest way to become a millionaire is to start out a billionaire then go into the airline business - Richard Branson

  2. #27
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    15,725

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Alla fine, rispetto ad un pax al pascolo in area sterile, la cosa più preoccupante è invece questa

    https://www.unionesarda.it/articolo/...36-926267.html

  3. #28

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da aa/vv?? Visualizza il messaggio
    Se vedessi il numero di boarding card (con annessa pure la ricevuta adesiva del bagaglio spedito) lasciate sui sedili, potresti immaginare le code chilometriche di passeggeri che frugano disperati nelle tasche davanti ai cancelletti/scanner all'uscita.
    Dal momento che non servono più è quasi comprensibile (non da me cmq)... se servissero per l'uscita (più o meno come i biglietti della metro a Milano) la gente ne avrebbe più cura.

    Del resto fino al momento dell'imbarco una qualche attenzione alla custodia c'è.

    Il punto è che questa possibilità di match non viene avvertita come importante... magari solo perché per ottenere quotidianamente il bilancio a zero... qualcuno dovrebbe impegnarsi sul serio e anche solo un -1 costringerebbe agli straordinari.

    S.

    PS certo che abbandonare la ricevuta del bagaglio è indice di una fiducia totale sul servizio di riconsegna.... ammirevole...

  4. #29
    Junior Member L'avatar di miguel
    Registrato dal
    Jun 2014
    residenza
    Brianza
    Messaggi
    207

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da bluewaves Visualizza il messaggio
    Mmm.... Boh, adesso non vorrei dare "cattive" idee a qualcuno, ma del resto i dati del barcode della carta d'imbarco sono codificati in uno standard IATA che è pubblico. Comunque non è tutto così sofisticato, e non ci sono CRC.

    In Italia non sono a conoscenza di installazioni di tornelli per l'accesso all'area sterile che vadano a verificare sul DCS di compagnia se la BP è di un passeggero effettivamente prenotato sul volo - almeno la data e che il volo sia esistente, però questo sì.
    Esatto , in Italia i tornelli di accesso all’area sterile controllano la data ed i dati del volo che deve avere origine dallo scalo dove ci si trova e non sono collegati con i sistemo dei vettori in uso al gate.
    Al gate anche a Milano come a Venezia l’operatore può controllare se un determinato passeggero è entrato in area sterile , viene usato in chiusura volo per decidere se cancellare il passeggero per esempio
    Non c’è uno standard per i controlli ai tornelli quindi ogni apt fa un po’ come vuole ( per quel che ho visto )

  5. #30

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Discussione interessante. Mi ero posto una domanda simile circa un mese fa quando sono andato all'ufficio oggetti smarriti di Linate nell'area arrivi. Sono entrato da un varco dove i controlli sono stati più blandi: mi hanno fatto passare senza neanche controllare la mail che avevo ricevuto per ritirare l'oggetto, senza uscire il computer dalla borsa e senza bloccare la bottiglietta d'acqua (che avevo dimenticato di avere) nella borsa. Chiaramente a Linate ciò non crea problemi o rischi di sicurezza dato che le scale di accesso alle partenze dall'area bagagli sono interdette (e magari i controlli non approfonditi sono dovuti proprio a questo), ma mi sono chiesto se ciò fosse successo in un aeroporto dove sono possibili i transiti cosa poteva comportare: avrei tranquillamente potuto accedere all'area sterile senza avere titolo di accesso per farlo e bighellonare indisturbato per giorni o imbarcare su un volo con una carta d'imbarco valida portandomi dietro la bottiglietta d'acqua...

  6. #31
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    15,725

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da magick Visualizza il messaggio
    Discussione interessante. Mi ero posto una domanda simile circa un mese fa quando sono andato all'ufficio oggetti smarriti di Linate nell'area arrivi. Sono entrato da un varco dove i controlli sono stati più blandi: ...
    A LIN, se non l'hanno spostato, il banco bagagli smarriti è dietro le porte di uscita, e accanto al posto di guardia di Polaria e GdF, quindi bottiglietta o meno, sei comunque sotto controllo, anche perchè per entrare o citofoni, o ti blindano se fai il salmone.
    Stiamo comunque parlando di aria fritta, perchè comunque l'accesso all'area sterile è sempre controllato (e se qualcuno vìola l'accesso - vedi Monaco 10 giorni fa, ultimo esempio - si blocca l'aeroporto e si fanno uscire tutti), non puoi portarti dietro armi, liquidi, ferri... nulla. Una volta che sei pulito, dall'area sterile puoi uscire o per imbarcarti, o per tornare in area aperta, puoi nasconderti quanto vuoi, ma ad una certa ora i negozi chiudono, i bagni vengono puliti, l'area è videosorvegliata e l'impavido viaggiatore che ha sfidato i controlli per pascolare liberamente è pescato al volo, e se anche non lo fosse che caspita di danni può fare? Rubare la stecca di sigarette al duty free o il Camogli al bar? Stiamo veramente parlando di gente che avrebbe bisogno di uno psichiatra!


  7. #32
    Senior Member L'avatar di aa/vv??
    Registrato dal
    Aug 2008
    residenza
    Up in the air
    Messaggi
    2,985

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da magick Visualizza il messaggio
    Mi ero posto una domanda simile circa un mese fa quando sono andato all'ufficio oggetti smarriti di Linate nell'area arrivi. Sono entrato da un varco dove i controlli sono stati più blandi: mi hanno fatto passare senza neanche controllare la mail che avevo ricevuto per ritirare l'oggetto
    ....
    Chiaramente a Linate ciò non crea problemi o rischi di sicurezza dato che....
    ....dato che Linate è chiuso!
    Scegli un lavoro che ami e non lavorerai mai, nemmeno per un giorno in tutta la vita

  8. #33

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da magick Visualizza il messaggio
    senza uscire il computer dalla borsa
    L'importante è che poi abbiano uscito con successo l'oggetto che avevi smarrito.

  9. #34

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    A LIN, se non l'hanno spostato, il banco bagagli smarriti è dietro le porte di uscita, e accanto al posto di guardia di Polaria e GdF, quindi bottiglietta o meno, sei comunque sotto controllo, anche perchè per entrare o citofoni, o ti blindano se fai il salmone.
    In che senso dietro le porte di uscita? Il banco bagagli smarriti è di fronte ai nastri di riconsegna bagagli. In teoria, da quanto mi avevano detto, già al citofono, prima ancora di aprire la porta, avrebbero dovuto chiedere di mostrare la mail arrivata per il ritiro dell'oggetto. Una volta superati i controlli ero come un qualunque passeggero appena sbarcato da un volo e non controllato dalla GDF anche se hanno la postazione vicino.
    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    Stiamo comunque parlando di aria fritta, perchè comunque l'accesso all'area sterile è sempre controllato (e se qualcuno vìola l'accesso - vedi Monaco 10 giorni fa, ultimo esempio - si blocca l'aeroporto e si fanno uscire tutti), non puoi portarti dietro armi, liquidi, ferri... nulla. Una volta che sei pulito, dall'area sterile puoi uscire o per imbarcarti, o per tornare in area aperta, puoi nasconderti quanto vuoi, ma ad una certa ora i negozi chiudono, i bagni vengono puliti, l'area è videosorvegliata e l'impavido viaggiatore che ha sfidato i controlli per pascolare liberamente è pescato al volo, e se anche non lo fosse che caspita di danni può fare? Rubare la stecca di sigarette al duty free o il Camogli al bar? Stiamo veramente parlando di gente che avrebbe bisogno di uno psichiatra!
    Passi che il pascolare in area sterile non comporta rischi e comunque si viene beccati al volo, ma in questo caso non ero "pulito": avevo liquidi con me e se le scale dei transiti fossero state aperte avrei potuto imbarcarmi su un volo con i liquidi.
    Quote Originariamente inviato da setIRSposition Visualizza il messaggio
    L'importante è che poi abbiano uscito con successo l'oggetto che avevi smarrito.
    Ah su questo efficientissimi. Mi ero accorto di aver lasciato l'oggetto sull'aereo quando sono sceso dal bus. All'ufficio oggetti smarriti l'hanno subito ritrovato chiamando la rampa, ma non c'era nessuno che poteva portarmelo se non prima di 1 ora, al che ho concordato col tipo che l'avrei ritirato due giorni dopo quando avevo il volo di ritorno.

  10. #35
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    15,725

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Magick, eri andato a riprenderti un bagaglio, l'accesso agli imbarchi era chiuso, e qualcuno ti ha aperto la porta ove non sono previsti controlli diversi da documento e pezzo di carta del ritiro bagaglio smarrito. Probabile anche che tu non abbia propriamente l'aspetto di un delinquente scappato da San Vittore, era tardi, e ti hanno fatto entrare. Anche a me è capitato anni fa, non hanno controllato nulla perchè mi hanno riconosciuto come quello che, uscendo, ha salutato dicendo "ci vediamo tra un paio d'ore", e nemmeno mi hanno controllato il contenuto della valigia (come, di norma, dovrebbero fare).
    Ma stiamo parlando, però, di gente malata che si compra due biglietti, entra con uno e, a scelta, o si imbarca sull'altro volo, o si fa le vasche in area sterile, tutto questo, ancora, senza apparente motivo diverso da una qualche turba psichica.


  11. #36

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    Magick, eri andato a riprenderti un bagaglio, l'accesso agli imbarchi era chiuso, e qualcuno ti ha aperto la porta ove non sono previsti controlli diversi da documento e pezzo di carta del ritiro bagaglio smarrito. Probabile anche che tu non abbia propriamente l'aspetto di un delinquente scappato da San Vittore, era tardi, e ti hanno fatto entrare. Anche a me è capitato anni fa, non hanno controllato nulla perchè mi hanno riconosciuto come quello che, uscendo, ha salutato dicendo "ci vediamo tra un paio d'ore", e nemmeno mi hanno controllato il contenuto della valigia (come, di norma, dovrebbero fare).
    Ma stiamo parlando, però, di gente malata che si compra due biglietti, entra con uno e, a scelta, o si imbarca sull'altro volo, o si fa le vasche in area sterile, tutto questo, ancora, senza apparente motivo diverso da una qualche turba psichica.
    Bhe certo, l'avevo anche premesso che probabilmente visto che gli imbarchi sono chiusi non potevano esserci rischi, era più che altro un modo per capire quali conseguenze può portare una situazione del genere in aeroporti con i transiti aperti.

    Comunque qualcuno può additarti come razzista per la frase che ho evidenziato

    Approfitto per chiedere una cosa: per quale motivo il computer va uscito dalla borsa e messo in una vaschetta separata con nient'altro dentro?

  12. #37

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da magick Visualizza il messaggio
    Approfitto per chiedere una cosa: per quale motivo il computer va uscito dalla borsa e messo in una vaschetta separata con nient'altro dentro?
    Il computer funziona da “schermo” ai raggi x, in pratica non consente di vedere chiaramente ciò che si nasconde sotto di esso.

  13. #38

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da magick Visualizza il messaggio

    Approfitto per chiedere una cosa: per quale motivo il computer va uscito dalla borsa e messo in una vaschetta separata con nient'altro dentro?
    Va uscito per lo stesso motivo per cui il cane va sceso!
    Are we there yet? Stories from the road.

  14. #39

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da magick Visualizza il messaggio
    Discussione interessante. Mi ero posto una domanda simile circa un mese fa quando sono andato all'ufficio oggetti smarriti di Linate nell'area arrivi. Sono entrato da un varco dove i controlli sono stati più blandi: mi hanno fatto passare senza neanche controllare la mail che avevo ricevuto per ritirare l'oggetto, senza uscire il computer dalla borsa e senza bloccare la bottiglietta d'acqua (che avevo dimenticato di avere) nella borsa. Chiaramente a Linate ciò non crea problemi o rischi di sicurezza dato che le scale di accesso alle partenze dall'area bagagli sono interdette (e magari i controlli non approfonditi sono dovuti proprio a questo), ma mi sono chiesto se ciò fosse successo in un aeroporto dove sono possibili i transiti cosa poteva comportare: avrei tranquillamente potuto accedere all'area sterile senza avere titolo di accesso per farlo e bighellonare indisturbato per giorni o imbarcare su un volo con una carta d'imbarco valida portandomi dietro la bottiglietta d'acqua...
    A Linate puoi farlo perchè il Lost&Found non è più in area sterile, essendo nella zona di ritiro dei bagagli. E' area regolamentata, ma non sterile. Del resto se ci pensi sei in una zona nella quale arrivano bagagli che possono contenere coltelli, acqua ecc.
    Le scale che collegano al piano sopra (fingers) sono interdette in salita, a meno di avere badge autorizzato ad aprire la porta di servizio

  15. #40

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    Magick, eri andato a riprenderti un bagaglio, l'accesso agli imbarchi era chiuso, e qualcuno ti ha aperto la porta ove non sono previsti controlli diversi da documento e pezzo di carta del ritiro bagaglio smarrito. Probabile anche che tu non abbia propriamente l'aspetto di un delinquente scappato da San Vittore, era tardi, e ti hanno fatto entrare. Anche a me è capitato anni fa, non hanno controllato nulla perchè mi hanno riconosciuto come quello che, uscendo, ha salutato dicendo "ci vediamo tra un paio d'ore", e nemmeno mi hanno controllato il contenuto della valigia (come, di norma, dovrebbero fare).
    Ma stiamo parlando, però, di gente malata che si compra due biglietti, entra con uno e, a scelta, o si imbarca sull'altro volo, o si fa le vasche in area sterile, tutto questo, ancora, senza apparente motivo diverso da una qualche turba psichica.
    Il motivo, al quale io ingenuamente non ero arrivato, potrebbe essere quello esposto poco sopra, ovvero comprare un biglietto rimborsabile con Emirates per accedere alla lounge, scofanarsi di tutto, annullare il viaggio e partire poco dopo con Ryanair.
    Ringrazio per l'idea

  16. #41
    Junior Member
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    Bcn-Puy
    Messaggi
    105

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    A me questo post fa un po' paura. Un utente praticamente nuovo che fa domande così delicate e senza capirne la finalità vera e propria. Da parte mia desta sospetto e preocuppazione, fossi un admin prenderei in considerazione di rimuoverlo.

  17. #42
    Member L'avatar di OneShot
    Registrato dal
    Dec 2015
    residenza
    Paris
    Messaggi
    1,527

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da digi84 Visualizza il messaggio
    A me questo post fa un po' paura. Un utente praticamente nuovo che fa domande così delicate e senza capirne la finalità vera e propria. Da parte mia desta sospetto e preocuppazione, fossi un admin prenderei in considerazione di rimuoverlo.
    AcquaplanoO1 also known as Muhammad ʿAṭā al-Sayyid; Kafr el-Sheikh

  18. #43
    Junior Member
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    Bcn-Puy
    Messaggi
    105

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da OneShot Visualizza il messaggio
    AcquaplanoO1 also known as Muhammad ʿAṭā al-Sayyid; Kafr el-Sheikh
    Ridiamoci sopra, poi quando succede qualcosa in un aeroporto con origine come VCE (visto che l'utente è stato specifico), ricordiamoci di questo thread. Saró paranoico io, ma ci sono esempi in passato di terroristi che si informano sui forum per capire le lacune di sicurezza.

    Se una domanda del genere la fanno Dancrane o Farfallina, sappiamo che è curiosità. Ma se è fatta da un utente che si è registrato due settimane fa...

  19. #44

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da digi84 Visualizza il messaggio
    Ridiamoci sopra, poi quando succede qualcosa in un aeroporto con origine come VCE (visto che l'utente è stato specifico), ricordiamoci di questo thread. Saró paranoico io, ma ci sono esempi in passato di terroristi che si informano sui forum per capire le lacune di sicurezza.

    Se una domanda del genere la fanno Dancrane o Farfallina, sappiamo che è curiosità. Ma se è fatta da un utente che si è registrato due settimane fa...
    Inoltre oggi è l'11 Settembre. Coincidenze? Non credo proprio !!!1!!111!!!centoundici

  20. #45

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da digi84 Visualizza il messaggio
    Ridiamoci sopra, poi quando succede qualcosa in un aeroporto con origine come VCE (visto che l'utente è stato specifico), ricordiamoci di questo thread. Saró paranoico io, ma ci sono esempi in passato di terroristi che si informano sui forum per capire le lacune di sicurezza.

    Se una domanda del genere la fanno Dancrane o Farfallina, sappiamo che è curiosità. Ma se è fatta da un utente che si è registrato due settimane fa...
    Credo che se la security di un aeroporto come VCE fosse messa in discussione dalle informazioni basilari di cui si sta discutendo, non prenderei più un aereo
    The easiest way to become a millionaire is to start out a billionaire then go into the airline business - Richard Branson

  21. #46
    Member L'avatar di OneShot
    Registrato dal
    Dec 2015
    residenza
    Paris
    Messaggi
    1,527

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Eppure basterebbe rileggere il quesito iniziale per capire che non c'è nulla di strano nella domanda del neo forumista.
    Che poi a VCE riuscirebbe pure ad uscire ad a rientrare scannerizzando la seconda boarding pass così poi si divide in due e fa due attentati in contemporanea.

  22. #47

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da edo01 Visualizza il messaggio
    Il computer funziona da “schermo” ai raggi x, in pratica non consente di vedere chiaramente ciò che si nasconde sotto di esso.
    Capito, grazie.
    Quote Originariamente inviato da enzomatto Visualizza il messaggio
    A Linate puoi farlo perchè il Lost&Found non è più in area sterile, essendo nella zona di ritiro dei bagagli. E' area regolamentata, ma non sterile. Del resto se ci pensi sei in una zona nella quale arrivano bagagli che possono contenere coltelli, acqua ecc.
    Le scale che collegano al piano sopra (fingers) sono interdette in salita, a meno di avere badge autorizzato ad aprire la porta di servizio
    In effetti è vero, grazie. Se non ricordo male le scale che portano ai gate sono proprio accanto ai nastri di riconsegna bagagli, quindi i transiti non potrebbero comunque avvenire da lì qualora fossero permessi, giusto?

  23. #48
    Senior Member L'avatar di AZ 1699
    Registrato dal
    Mar 2006
    residenza
    Ticino
    Messaggi
    4,089

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da bluewaves Visualizza il messaggio
    Comunque non è tutto così sofisticato, e non ci sono CRC.
    Il fatto che sia pubblicamente leggibile, appunto tramite uno standard IATA, non esclude che solo le compagnie possono avere un token o altro sistema di chiave pubblica/privata che li autorizzi e certifichi come produttore unico di codici validi. Sennò chiunque sarebbe in grado di crearsi la propria boarding card e passare i controlli!

  24. #49

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da AZ 1699 Visualizza il messaggio
    Il fatto che sia pubblicamente leggibile, appunto tramite uno standard IATA, non esclude che solo le compagnie possono avere un token o altro sistema di chiave pubblica/privata che li autorizzi e certifichi come produttore unico di codici validi. Sennò chiunque sarebbe in grado di crearsi la propria boarding card e passare i controlli!
    Per accedere all'area sterile di qualsiasi aeroporto basta comprare un biglietto qualsiasi e ti forniscono una BP perfettamente valida senza violare nessun sistema. Infatti eravamo partiti dall'averne addirittura due in tasca.

    Tralasciando i comportamenti illeciti avere due BP a chi viaggia per lavoro capita (ad esempio perché spesso avendo orari incerti due biglietti a tariffa basic costano molto meno di un biglietto aperto) ma usare una BP ai controlli un'altra per imbarcarsi è un caso inusuale.






    S.

    Inviato utilizzando Tapatalk

  25. #50

    Predefinito Re: Quesito Boarding Pass

    Quote Originariamente inviato da magick Visualizza il messaggio
    Capito, grazie.

    In effetti è vero, grazie. Se non ricordo male le scale che portano ai gate sono proprio accanto ai nastri di riconsegna bagagli, quindi i transiti non potrebbero comunque avvenire da lì qualora fossero permessi, giusto?
    Esatto. L'area riconsegna bagagli non è sterile, proprio perchè prendi un bagaglio che può contenere di tutto. I transiti sono tali se utente e bagaglio restano sempre sterili

Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. differenze tra online e mobile check-in e boarding pass
    Da matteo86rm nel forum Viaggiare in aereo
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 15th May 2017, 13: 16
  2. 18 giorni in lounge con boarding pass false: arrestato!
    Da Dancrane nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 19th September 2016, 22: 01
  3. Lufthansa, boarding pass via sms
    Da LIPY nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 23rd September 2008, 17: 55
  4. Web Check-in AZ: boarding pass stampabile da casa
    Da Cesare.Caldi nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 2nd August 2006, 15: 08

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •