Aviazione Civile
23.2 C
Rome
Mar, Agosto 20, 2019
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 25 su 54
  1. #1

    Predefinito [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Cari amici. Piccola anticipazione di quello che vi racconterò presto sul mio ultimo viaggio in Giappone.
    Vi parlerò di una compagnia che amo...

    [


    ... di esperienze fantastiche...



    ... di aerei nuovi e meno giovani...



    ... e del mio amore per questo paese e tutte le possibilità che offre a noi appassionati di aerei.




    Restate con me, il TR avrà inizio a breve (non appena avrò finito di litigare con Flickr...)

  2. #2

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    pronto per la visione!

  3. #3

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    L'anteprima sembra fenomenale, io intanto preparo i popcorn.

  4. #4

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Così non vale però. Sono quasi due ore che faccio 'refresh' alla pagina

  5. #5
    Moderatore L'avatar di londonfog
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    Londra
    Messaggi
    7,926

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Hai fatto pace con flickr?

  6. #6
    Moderatore L'avatar di I-DAVE
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    vicino al Soviet di Pirelligrad, dove chi critica è presentuoso
    Messaggi
    9,912

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Popcorn pronti!



    DaV
    Why don't you ask the kids at Tienanmen square?
    Was fashion the reason why they were there?

  7. #7

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Suspense.

  8. #8
    Junior Member L'avatar di lamgio
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    TRN
    Messaggi
    147

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Ellamiseria, Flickr impallato?

  9. #9
    Member L'avatar di tiefpeck
    Registrato dal
    Aug 2011
    residenza
    Back to Fischamend
    Messaggi
    1,802

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    E' un po' crudele promettere un TR su NH, mito assoluto (tra l'altro apre 4xW su VIE, nutro speranza!!!) e poi lasciarci cosí a metà del guado...

    ma basta poco per consolarci

  10. #10

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Su, su bogia! Laggente vuole leggere il TR.
    Are we there yet? Stories from the road.

  11. #11

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    minghia che foto!!!!
    sono già in pole position

  12. #12

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Gentili frequentatori di questo forum buonasera, benvenuti. Buonasera Lufthansa, buonasera All Nippon. Abbiamo anche in collegamento AMX, Fuji Dream, Jal, Jeju Air, Air Seoul, Air Busan, Korean, Air Do e EVA, quindi restate con me per questo lunghissimo racconto ...

    Qualcuno riconoscerà lo stile di una famosa giornalista a cui ho scippato, parafrasandola, l'intro. Questo perché sogno un giorno di finire in una di quelle trasmissioni a raccontare le mie avventure nel bel mezzo di un bel dibattito sulle pensioni.
    Sciocchezze a parte, vi racconto questo viaggio, ultimo della serie di un lunghissimo 2018 pieno di voli, nuove compagnie e varie chicche che vi racconterò con calma. Si parte da un obiettivo: volare con tutte le compagnie aeree del mondo, nei limiti dell'impossibile (eh?!?). Per far questo organizzo viaggi strampalati (week end a Manila, per esempio) e farciti, letteralmente farciti di voli.

    Prendiamo questo ad esempio. 8 giorni, 17 tratte, 11 compagnie aeree, quattro volte dentro e fuori dal Giappone (tanto che all'ultimo ingresso mi hanno fatto QUELLA domanda: 'lei trasporta droga per caso'?), e non ultima la celebrazione del mio 1500 volo.

    Partiamo dall'inizio. Organizzo il volo per il Sol Levante con LH, o meglio Star Alliance, visto che sarà un misto di compagnie. Quando vado a Tokyo cerco sempre di volare su Haneda, molto più comodo rispetto a Narita e decisamente più bello. Parto il 30 novembre facendo scalo a Monaco. Questo per poter volare con l'A350 di LH che ha sostituito l'abituale A340-600 sulla MUC-HND.
    Non me ne vogliano i Malpensanti, mi tocca partire da MXP che per me è una iattura, vivendo a 5 minuti 5 da Linate.
    Arrivo con largo anticipo in aeroporto, saluto di corsa la signora Pina e Mariangela che mi hanno accompagnato fin qui e di corsa volo al marciapiede dove parte il mio rapido per la Baviera.
    Solite partenze, alcune delle quali solleticano la mente e la carta di credito. Prendi ad esempio quel UtAir per Mosca...

    1 by Paolo, on Flickr

    Ai banchi LH sono uno dei pochi, faccio check in un minuto, bagagli OK (ci credo, sono vuoti in vista delle spese che farò laggiù) e sono good to fly in un lampo. Comunque in valigia UN cambio di biancheria me lo sono portato, mica sono lercio e mi tengo le stesse cose addosso per otto giorni.

    2 by Paolo, on Flickr

    Foto di rito al piazzale dove, oltre al sopracitato UtAir, svetta l'A350 di Air China. E di nuovo alla mia carta di credito vengono i sudori freddi.

    IMG_5121 by Paolo, on Flickr

    IMG_5122 by Paolo, on Flickr

    Controlli passati velocemente, e sono in un attimo lato aria, dove scopro con sorpresa la comparsa di uno Starbucks fresco di conio.

    34BC9E17-13C1-4094-8A55-6FAFF19AE1BB by Paolo, on Flickr

    Poco da segnalare fino all'avvicinamento a MUC, solite cose, imbarco, guten morgen, please place your backpack under the seat, tea coffee, etc. In evidenza:
    - Fabio Volo sul volo seduto dietro che trasforma la passeggera seduta davanti in una Barbie (quelle con il collo girevole a 180°)
    - Ho dimenticato la penna nello zaino quindi niente parole crociate (si sono vecchio).
    - Accidenti siamo in ritardo e ho solo un’ora scarsa di transito (sì, siamo alle solite...)

    Sbuchiamo dalle nubi e ci accoglie una Baviera umida e imbiancata.

    IMG_5129 by Paolo, on Flickr

    A questo punto siamo largamente in ritardo ed è quasi ora dell’imbarco del mio volo. Vengo rassicurato dalla AV di turno sul fatto che ce la farò dato che a Monaco è tutto attaccato. E infatti mi sembra di vedere il mio A350 in prossimità del nostro stand.
    Per poi scoprire che in realtà il mio parte dagli altri gates, quindi corsa giù per le scale ad acchiappare il trenino, altra corsa per montare su e rush finale fino al gate, dove una ormai ridotta fila composta e silenziosissima di giapponesi sfila distrattamente verso il gate. Ci siamo, già mi viene l’ansia delle file e cerco di capire dove sta l’ultimo per non passare davanti a qualcuno. E questa è e sarà una costante dei miei viaggi in Giappone.
    Faccio solo in tempo a rubare uno scatto umido a XE, marche scelte in omaggio a un noto forumista veneto migrato oltreoceano, e sono a bordo.

    IMG_5132 by Paolo, on Flickr

    Festeggio il mio volo numero 1500. Una delle AV in servizio in business decide di celebrarlo con me rovesciandomi accidentalmente DUE bicchieri di bollicine direttamente sui pantaloni che essendo non propriamente cerati, assorbono tutti fin negli strati più profondi. Mutande bagnate e puzzo come uno scappato di casa. Meno male che in valigia ho ancora UN cambio. Arrivo al mio posto e le mie due nipponiche compagne di viaggio mi guardano con un misto di indifferenza, sospetto, e compassione. Quando sfodero la mia GoPro che attacco al finestrino con la cosa a ventosa, il sospetto prende decisamente il sopravvento. intanto fuori piove, e ne verrà fuori una clip come se l’avesse girata una mosca.

    IMG_5138 by Paolo, on Flickr

    Fortuna che il nostro monta le telecamere esterne e mi godo in santa pace il decollo con la tail cam (sì, un giorno un collega mi chiese come avevo fatto a filmare attaccato all’impennaggio verticale e no, non è uno scherzo)

    B06B1967-0F3D-48BD-B76F-EA7823E56A90 by Paolo, on Flickr

    IMG_5139 by Paolo, on Flickr

    conto le ruote, ci sono ancora tutte…

    IMG_5146 by Paolo, on Flickr

    Finisce che sbuchiamo dalle nubi nel cielo che si fa sempre più buio e in un attimo è notte. Arriva la cena (o prima delle noccioline) e mi imbriaco con un ottimo aceto rosso servito a 2 gradi. Da segnalare la presenza di bacchette, che preferisco alle posate di plastica. Per educazione non metto qui il video di me che mangio quel petto di pollo con i chopsticks. Lo troverete presto su rotten.

    IMG_5151 by Paolo, on Flickr

    Per il dopocena mi concedo un film d’annata, scelto nella non vastissima scelta di contenuti. 2001 odissea nello spazio! Lufthansa fa pubblicità occulta del suo imminente lancio dei viaggi intergalattici, come fece Pan Am ai tempi.

    IMG_5153 by Paolo, on Flickr

    Nella versione rimasterizzata del famoso colossal troviamo un’illustre contributo di un attore insolito. Il Gabibbo!

    IMG_5157 by Paolo, on Flickr

    Mi addormento qui:

    487684DF-1328-4B95-8966-7E36E7BDFFDB by Paolo, on Flickr

    E mi risveglio qui:

    BF4EBE19-E5D9-4223-93BF-592CF25A6BCC by Paolo, on Flickr

    Fuori alba, dentro colazione.

    C6666041-3C4C-4599-9B45-324D5DA9ED50 by Paolo, on Flickr

    Ormai siamo in pieno giorno e iniziamo la discesa verso Haneda kuko.

    IMG_5170 by Paolo, on Flickr

    Atterriamo da est e incrociamo quella meraviglia della 05

    IMG_5181 by Paolo, on Flickr

    IMG_5188 by Paolo, on Flickr

    Scendo, mi sento leggero, ancora per poco. Intorno a me già suona tutto, e chi conosce il Giappone sa cosa voglio dire, e scatto un’ultima foto a Zorro, che in livrea old Lufthansa sembra già vintage

    IMG_5194 by Paolo, on Flickr

    IMG_5196 by Paolo, on Flickr

    Immigration, bagagli e costom iperveloci e in niente sono fuori. E non intendo fuori come contrario di dentro. Proprio fuori dalla felicità. E dalla follia, tanto che con la monorail vado subito al terminal 1 a lustrarmi gli occhi nel negozio di ANA dove vendono roba buona. Ma questo ve lo racconterò in un secondo momento.
    Tanto di danni ne farò parecchi, danni che portano a dissipare sanguinosissimi risparmi in ogni genere di oggetto. Per ora mi limito ad appesantirmi con qualche libro. Sì quello che vedete è un orario dei treni. Non chiedetevi il perché, se lo aveste tra le mani capireste.

    IMG_5197 by Paolo, on Flickr

    Mi fermo qui. Non voglio tirarmela, vorrei cenare e prometto che riprendo subito, anche perché questo è solo un assaggio.

  13. #13

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Quote Originariamente inviato da jetboy Visualizza il messaggio
    Si parte da un obiettivo: volare con tutte le compagnie aeree del mondo, nei limiti dell'impossibile (eh?!?).
    Compresa Hewa Bora Airlines?

    Quote Originariamente inviato da jetboy Visualizza il messaggio
    Lo troverete presto su rotten.
    Erano anni che non sentivo quel sito!
    Are we there yet? Stories from the road.

  14. #14
    Moderatore L'avatar di BGW
    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    SCL
    Messaggi
    2,930

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Quote Originariamente inviato da 13900 Visualizza il messaggio
    Erano anni che non sentivo quel sito!
    Davvero! RIP (assieme a paranoia.com)
    London Heathrow is a state of mind

  15. #15
    Junior Member L'avatar di lamgio
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    TRN
    Messaggi
    147

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Molto, molto interessante.


    Sent from my iPad using Tapatalk

  16. #16
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    15,659

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Si preannuncia un fine anno col botto! Mancano ancora 10 compagnie, la pentola dei popcorn dovrà fare gli straordinari.

  17. #17
    Moderatore L'avatar di londonfog
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    Londra
    Messaggi
    7,926

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Vado a comprare i popcorn in attesa del seguito...

  18. #18
    Junior Member
    Registrato dal
    Oct 2017
    residenza
    Fasano, BR, Puglia
    Messaggi
    234

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    STUPENDO! Attendo il seguito!!

  19. #19
    Member L'avatar di tiefpeck
    Registrato dal
    Aug 2011
    residenza
    Back to Fischamend
    Messaggi
    1,802

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Bravo e grazie!

    Per ora il catering LH conferma le aspettative...

    Sotto con le compagnie serie, vedo anche BR nella wish list, fosse mai che ci scappa un Hello Kitty!

  20. #20

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Ragazzi, ci sto mettendo una vita a selezionare e caricare le foto. Rispondo senza quotare... Sì, BR al ritorno via TPE, ma niente hello kitty. Anzi, speravo di volare sul 787 che fa la NRT TPE, ma mi è toccato un marcione. A domani!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  21. #21
    Junior Member
    Registrato dal
    Apr 2008
    residenza
    lucca
    Messaggi
    325

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Bellissimo TR! In effetti Flickr fa un po girare a volte

    ti ho scritto per info

    ciao
    http://www.jetphotos.net/showphotos.php?userid=29747
    http://www.flickr.com/photos/marco345/
    nikon D800- D200 - D70s - 12-24dx - 24-70 2,8 VR - 70-200 2,8 VR - Sigma 150-600mm HSM S

  22. #22

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Quote Originariamente inviato da jetboy Visualizza il messaggio
    Ragazzi, ci sto mettendo una vita a selezionare e caricare le foto. Rispondo senza quotare... Sì, BR al ritorno via TPE, ma niente hello kitty. Anzi, speravo di volare sul 787 che fa la NRT TPE, ma mi è toccato un marcione. A domani!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Domani è passato e...
    Are we there yet? Stories from the road.

  23. #23

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro... parte 2

    Ci siamo lasciati con un danno fatto già all’aeroporto. 3.4 chili di libri che diventano presto 6 grazie ad un ulteriore aggravio comprato a Jimbocho, che è sostanzialmente una via di Tokyo dove si trova una moltitudine di librerie. Finisco il danno iniziato ad Haneda al 5° piano di quella che è diventata il mio punto fisso.

    IMG_5217 by Paolo, on Flickr

    Appesantito e stanco torno in hotel e mi addormento di sasso.
    Secondo giorno. Oggi mi sono regalato 4 tratte. Andrò ad Osaka ITM con NH, da lì mi sposterò a Kumamoto con AMX. Transito ultra rapido per acchiappare un Fuji Dream per Nagoya (NKM), poi treno per NGO e infine un JAL in tarda serata per HND.
    Motivo? Semplice. Volare con MZ e JH che mancavano nella mia lista.
    Parto di buon ora dal mio hotel, strategicamente scelto vicino ad Hamamatsuchō, da dove parte la Monorail per HND. Il terminal di ANA è il capolinea. Ci sono tre tipi di treni. Il Locale, che si fa tutte le fermate, il rapido, che tira via dritto dopo due fermate in città e l’express che fila diretto ai tre terminal, che sono in sequenza l’International, domestic JAL e annessi e domestic ANA e annessi.
    Anche in questo caso, arrivo con largo anticipo. Saluto la signora Pina e Mariangela e corro ai check in.

    IMG_5222 by Paolo, on Flickr

    Due minuti due e mi stampo la carta d’imbarco, la prima che serve ad accedere ai gates.

    IMG_5224 by Paolo, on Flickr

    Prima dei controlli però, tappa obbligata sulla terrazza. E quella del terminal 2 è quella che in assoluto preferisco. Sarà che si vede pure il mare….

    IMG_5225 by Paolo, on Flickr

    E come di rito, time lapse! (avete presente il nuoto sincronizzato?)

    IMG_5240 by Paolo, on Flickr

    La cosa che mi fa impressione ogni volta è la quantità di WB che ogni minuto muovono centinaia di pax sui voli nazionali. Va da sé che il mio grande rammarico è di non essere riuscito a volare sui 747-400D che per anni hanno popolato i piazzali di Haneda. Vabbé, accontentiamoci comunque.
    Il mio volo sarà operato da un 777-200. Eccolo…

    84EB4946-FC6B-4818-AE17-BBF5D991FFEB by Paolo, on Flickr

    Altra cosa che fa impressione è la velocità con cui riempiono un WB. L’imbarco infatti parte 20 min circa dall’orario di partenza. Vabbé che son giapponesi, vabbé che è un volo nazionale e che la maggior parte sono passeggeri business… la cosa non finisce mai di stupirmi. E vi assicuro che alle 9 in punto le porte erano chiuse.

    IMG_5238 by Paolo, on Flickr

    Lui mi porterà ad ITM

    IMG_5241 by Paolo, on Flickr

    Il decollo ha qualcosa di apocalittico…

    IMG_5309 by Paolo, on Flickr

    IMG_5260 by Paolo, on Flickr

    IMG_5265 by Paolo, on Flickr

    Bucate due nubi riesco a vedere la mia ombra

    IMG_5276 by Paolo, on Flickr

    un attimo dopo è la volta del mio compagno di viaggio (presenza costante quando si vola verso sud ovest da Tokyo): il monte Fuji

    IMG_5283 by Paolo, on Flickr

    IMG_5324 by Paolo, on Flickr

    Il volo per Osaka dura un’ora scarsa. Il servizio di bordo consiste in una scelta di sole bevande, the, caffè e succo. Scelgo il solito the verde, il segreto (pare) della nota longevità dei giapponesi. Atterriamo in perfetto anticipo.

    Schermata 2018-12-31 alle 10.38.57 by Paolo, on Flickr

    Schermata 2018-12-31 alle 10.39.41 by Paolo, on Flickr

    Ritardiamo qualche minuto per dare precedenza a questo IBEX che atterra sulla 32 R, più corta e vicina al terminal.

    Schermata 2018-12-31 alle 10.41.36 by Paolo, on Flickr

    Sbarco e uscito cerco i banchi di AMX, impresa non facile per chi, distratto come me, cammina mentre fotografa e fa video alla qualunque. E dire che le indicazioni sono pure belle chiare.

    IMG_5305 by Paolo, on Flickr

    In pratica AMX, in quanto ‘partner’ di JAL, opera dal terminal di quest’ultima, ovvero il terminal nord

    IMG_5308 by Paolo, on Flickr

    e infatti il mio volo per Kumamoto è in code share con JAL

    IMG_5312 by Paolo, on Flickr

    Purtroppo scopro che è in ritardo di 20 minuti, il che riduce a 30 il mio transito a KMJ. Inizio moderatamente a preoccuparmi.

    IMG_5314 by Paolo, on Flickr

    Intanto mi avvio al gate che si trova in una zona remota e deserta della parte nord del terminal

    IMG_5317 by Paolo, on Flickr

    IMG_5318 by Paolo, on Flickr

    Indicazioni surreali sul mio gate (2nd floor of this floor??!?!)

    IMG_5321 by Paolo, on Flickr

    E poi arriva lui…

    AMX by Paolo, on Flickr

    AMX 2 by Paolo, on Flickr

    IMG_5494 by Paolo, on Flickr

    Intanto che monta l’eccitazione, monta anche il nervosismo visto che è chiaro che si partirà con almeno 20 min di ritardo sullo schedulato. Volo dalle addette al gate che, spiegata la situazione, si confrontano e cominciano a scrivere cose in giapponese su un foglietto. L’unica cosa in chiaro è il mio nome, scritto in stampatello.
    Il foglietto finirà in mano alla rampa che lo consegnerà all’assistente di volo.
    Ed eccomi a bordo. Sorpresa! Mi aspettavo tutto fuorché gli interni in pelle rossa…

    IMG_5337 by Paolo, on Flickr

    I colori starebbero bene su un Frecciarossa, e sono un netto contrasto con quelli della livrea.

    IMG_5338 by Paolo, on Flickr

    La cabina è immacolata nonostante i tre anni di vita di questo aereo (in effetti pochi).

    IMG_5336 by Paolo, on Flickr

    Safety card…

    IMG_5327 by Paolo, on Flickr

    ..che suggerisce, in emergenza, di non uscire dal lato dove sparano

    IMG_5334 by Paolo, on Flickr

    …e rivista di bordo. Che è pura poesia. Non è una rivista di quelle patinate, ma un raccoglitore (di Muji, credo) contenente fogli stampati su flotta (un aereo), destinazioni (tre Kumamoto, Itami e Amakusa), pubblicità e altro. L’assistente di volo mi chiede quasi sentendosi in colpa di lasciarla al suo posto, offrendomi però le copie dei fogli contenuti nel raccoglitore. Copie che tiene organizzatissime in una micro-cassettiera all’interno di un vano nella ‘galley’

    IMG_5328 by Paolo, on Flickr

    IMG_5329 by Paolo, on Flickr

    IMG_5330 by Paolo, on Flickr

    IMG_5347 by Paolo, on Flickr

    Ovviamente mi faccio dare il foglio dedicato alla ‘flotta’. Intanto il volo procede spedito sulle colline a sud di Osaka. Là fuori uno strano pesce con un’elica al naso…

    IMG_5331 by Paolo, on Flickr

    Faccio un salto al bagno, per la foto immancabile di rito.

    IMG_5344 by Paolo, on Flickr

    Arriva il servizio, ovvero succo d’arancia tipo Billy (i miei coetanei se lo ricorderanno) e biscottino:

    IMG_5346 by Paolo, on Flickr

    Più ci si avvicina a Kumamoto, più il tempo si fa brutto. E purtroppo siamo costretti ad entrare in holding causa maltempo.

    IMG_5352 by Paolo, on Flickr

    Questo aggrava ulteriormente la mia situazione transito. Sono già pronto mentalmente al saluto al mio Fuji Dream e ad un ritorno da Kumamoto in treno o con un volo JAL, sborsando quel che rimane della busta paga.
    Ma quando atterriamo succede questo. Annuncio interminabile dell’assistente di volo che credo si stia prostrando per il ritardo accumulato (quasi 30 min). Però mi sembra di aver sentito il mio nome in mezzo ad un fiume di parole in giapponese. Possibile? Possibile! Succede che (ricostruisco) la hostess ha chiesto a tutti i passeggeri di rimanere seduti una volta aperta la porta per permettermi di scendere per primo. E così, spenti i motori, tutto si fa silenzio. Io rimango al mio posto per qualche tempo ma quando mi giro, vedo tutti gli altri pax fissarmi con un sorriso e la hostess che mi fa cenno di correre. Sono imbarazzatissimo e rosso in faccia vado verso la porta dispensando sorrisi e saluti che manco il papa. Ringrazio, prostrandomi, la hostess e corro giù per la scaletta. E anche qui, sorpresa! Un’assistente di terra mi accoglie tra mille scuse e mi scorta verso il check-in di Fuji Dream dove la mia carta d’imbarco è lì che mi aspetta.
    Altra corsa, sempre scortato dalla suddetta, verso i controlli e via verso il gate. Non ho foto di niente, avrei perso tutto… Ma vi assicuro che vorrei tornare a KMJ e ringraziare uno ad uno il personale dell’aeroporto. Monto su JA01FJ, che credo sia il primo aereo di JH, e in due minuti chiudono le porte.
    Lui mi porterà a Nagoya Komaki.

    IMG_5489 by Paolo, on Flickr

    L’aereo è ‘sponsorizzato’ dalla Chateraisé, industria dolciaria giapponese. Gli interni sono piuttosto spartani.

    IMG_5353 by Paolo, on Flickr

    Winglet grattugiata…

    IMG_5356 by Paolo, on Flickr

    safety card…

    IMG_5354 by Paolo, on Flickr

    ‘rinfresco’ offerto da Chateraisé.

    IMG_5355 by Paolo, on Flickr

    Nulla da segnalare per il resto del volo, che dura poco più di un’ora. Scatto artistico…

    IMG_5371 by Paolo, on Flickr

    … e atterraggio in perfetto orario a Komaki.

    IMG_5364 by Paolo, on Flickr

    Ormai è quasi il tramonto e mentre scendiamo ci passa affianco un EMB 195 nella colorazione silver. Pazzesco (e molto meglio del mio rosso ormai sbiadito). In un attimo sono fuori. Devo ancora spostarmi verso l’altro aeroporto (Chubu) e mi attende un tragitto in bus fino alla stazione e un treno tipo Narita Express .
    Dal finestrino sfila la sagoma degli hangar di Mitsubishi dove stanno lavorando alacremente sul nuovo MRJ. Dell’aereo, nessuna traccia visibile.

    IMG_5372 by Paolo, on Flickr

    La corsa in bus mi permette di farmi un’idea di Nagoya, città in cui farò sicuramente tappa in un prossimo viaggio. La stazione è il solito caos organizzato, gestibile se sai dove devi andare. Poca attesa e salto sul treno che in 28 minuti precisi mi porta a Nagoya Chubu. E qui, sorpresa! A viaggiare mal informati si perdono occasioni, ricordatevelo sempre.
    Succede che a Chubu viene custodito un prototipo, il primo, del 787, donato da Boeing all’aeroporto dove viene fabbricato più del 30% della struttura. Ora è custodito nel ‘flight of dreams’, ovvero un hangar il cui piano terra è allestito a museo (con annessa una piccola dependance del boeing store), e al primo e secondo piano la cosiddetta Seattle Terrace che ospita vari bar e ristoranti. Il tutto all’ombra dell’ala destra del Dreamliner.

    IMG_5477 by Paolo, on Flickr

    Tettoia d’eccellenza...

    IMG_5476 by Paolo, on Flickr

    Purtroppo il ground floor è chiuso. Troppo tardi (chiude alle 17.00 nei giorni feriali e alle 19.00 nei festivi). Se prevedete di fare tappa a Nagoya, ve lo consiglio. Tra l’altro il sito web è molto bello e trovate tutte le info; https://flightofdreams.jp/en/.
    Io intanto accedo alla terrace e davvero non so più a cosa fare foto e video. La prima la faccio a me..

    IMG_5398 by Paolo, on Flickr

    e poi al resto.

    IMG_5400 by Paolo, on Flickr

    IMG_5411 by Paolo, on Flickr

    IMG_5417 by Paolo, on Flickr

    IMG_5394 by Paolo, on Flickr

    Starei ore, ma è tempo di tornare al terminal e stampare l’ennesima carta d’imbarco. Fortuna che non sono in lungo..

    IMG_5478 by Paolo, on Flickr

    Stasera si vola JAL. in code share con…. manca solo Hewa Bora e ci sono tutte

    IMG_5481 by Paolo, on Flickr

    IMG_5482 by Paolo, on Flickr

    A Chubu, come del resto in quasi tutti gli aeroporti ‘minori’, al secondo piano dell’area partenze c’è un centro commerciale con ampia scelta di ristoranti e ovviamente l’immancabile negozio di ‘robe di aerei’ dove mi compro questo

    IMG_6354 by Paolo, on Flickr

    Al gate, tutto pronto. Il pannello a palette mobili è della Solari di Udine..

    IMG_5485 by Paolo, on Flickr

    Lui mi riporterà a Tokyo.

    IMG_5490 by Paolo, on Flickr

    Il volo è mezzo vuoto. Mi assegnano, non so perché, l’ultima fila. Aereo in ottime condizioni. L’IFE comunque rimane spento per tutta la durata. Parliamo comunque di circa un’ora in tutto, non un dramma.

    IMG_5491 by Paolo, on Flickr

    Rivista di bordo…

    IMG_5492 by Paolo, on Flickr

    … e safety card, rosa confetto.

    IMG_5493 by Paolo, on Flickr.

    Anche su questo volo nulla da segnalare. Arrivo, corro a prendere la Monorail e ad Hamamatsuchō mi accoglie questa. Che sarà uno dei miei prossimi trip, sempre che la banca sia ancora dell’idea.

    IMG_5500 by Paolo, on Flickr

    Stanco morto striscio a letto e dormo. Domani sarà un giorno di riposo, prima di un filotto di tre che mi porterà due volte in Corea, e ad Hokkaido..
    State lì. Non mollate, non mollerò!

  24. #24

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Grandissimo!

    Manco sapevo dell'esistenza di AMX e Fuji Dream...

    Tra l'altro, sono andato a spulciare i miei archivi e ho scoperto di aver volato KIX-NRT su JA320J, fratellino maggiore di quello che ti ha portato ad Itami, nel lontano 2009. Gli interni sono U-G-U-A-L-I. Come le giapponesi non ce ne sono.
    Are we there yet? Stories from the road.

  25. #25

    Predefinito Re: [TR] Giappone 2018- LH, NH, MZ, JH, JL, 7C, RS, BX, KE, HD, BR e altro...

    Quote Originariamente inviato da 13900 Visualizza il messaggio
    Grandissimo!

    Manco sapevo dell'esistenza di AMX e Fuji Dream...

    Tra l'altro, sono andato a spulciare i miei archivi e ho scoperto di aver volato KIX-NRT su JA320J, fratellino maggiore di quello che ti ha portato ad Itami, nel lontano 2009. Gli interni sono U-G-U-A-L-I. Come le giapponesi non ce ne sono.
    Pensa che nel 2014 ho volato su JA319J, HND NGS. Ricordo ancora la distribuzione degli auricolari del vecchio tipo, quelle 'a stetoscopio' con i tubi di gomma. Gli anni passano, gli interni rimangono immacolati. Come le giapponesi non ce ne sono, hai ragione!

Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Meridianafly va in Giappone
    Da Balente nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 20th February 2011, 14: 01
  2. Altro sabato, altro Tupolev a TSF
    Da RWY07 nel forum Spot IT - L'angolo dello spotter
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 1st September 2010, 10: 58
  3. FPL in Giappone
    Da tamtam nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 18th September 2008, 18: 59
  4. LOT vola in Giappone
    Da airblue nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 14th July 2006, 16: 57

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •