Aviazione Civile
26.2 C
Rome
Dom, Agosto 18, 2019
Pagina 5 di 118 primaprima ... 345671555105 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 101 a 125 su 2949

Discussione: La nuova AirItaly

  1. #101
    Moderatore L'avatar di FlyKing
    Registrato dal
    Apr 2011
    residenza
    Genova - LIMJ
    Messaggi
    5,753

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Burgundy e verde petrolio: welcome to the 90’s
    Chiediti se quello che stai facendo oggi, ti avvicina al luogo dove vorresti essere domani.

  2. #102

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Perfettamente d'accordo. L'amaranto sembra dire proprio: "QUI C'è QATAR"

  3. #103
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    St. Albans, Hetfordshire
    Messaggi
    3,182

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da 13900 Visualizza il messaggio
    Non parlo di lavori, ma del sempiterno problema di Malpensa che, usandola una trentina di volte l'anno tra arrivi e partenze, vedo sempre: il Business as Usual, l'operativita' giornaliera. Non serve a molto avere nuovi varchi se poi, sempre, ne hai la meta' aperti in ora di punta; non serve a molto fare nuovi lavori se poi la manutenzione non c'e'. E non serve a molto avere tre linee per i transiti se poi ne hai a malapena una aperta.
    purtroppo la vado male:
    - a MXP servono 10 minuti secchi perche' i bagagli arrivino al nastro di riconsegna dal momento che sono stati messi sul nostro di scarico, la cosa fu voluta sia per automatizzare lo smistamento verso i transiti e le riconsegne, sia per volonta' di qualcuno che voleva tempo per potere ispezionare le valigie in arrivo prima che venissero riconsegnate (cosi di fanno un bel giro dell'oca)
    - le code ai controlli dipendono da quanto personale c'è, troppo spesso ci sono gli archetti impresenziati, credo che sia più una questione di pagare tabacco vedere cammello. Idem al checkin.

  4. #104

    Predefinito Re: La nuova AirItaly


  5. #105

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    Ma chissenefrega della livrea, l’importante è il risultato. Economico.
    Dopo decenni di status quo Olbia-centrico arrivano finalmente una sterzata e un minimo di idee per provare a fare soldi.
    Ci riusciranno? Difficile dirlo. Ma perlomeno tentano qualcosa di diverso, e nel pietoso panorama dell’aviazione italiana di oggi e di ieri è già qualcosa di incredibile, e solo per questo vanno applauditi e incoraggiati.
    Quoto. In bocca al lupo alla nuova compagnia.
    Ciao

  6. #106
    Moderatore L'avatar di FlyKing
    Registrato dal
    Apr 2011
    residenza
    Genova - LIMJ
    Messaggi
    5,753

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Chiediti se quello che stai facendo oggi, ti avvicina al luogo dove vorresti essere domani.

  7. #107

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    La livrea non è male, anche se la trovo molto smart. Personalmente avrei preferito uno stile più elegante, ma probabilmente è una scelta voluta.

  8. #108
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    15,659

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Guardandola nel filmato, non trasmette nulla di italianità. I colori sembrano un filo più vivaci, a mio avviso con un bel rosso al posto del burgundi, ed un verde più vivace di quello smorto, sarebbe stata migliore

  9. #109
    Senior Member L'avatar di indaco1
    Registrato dal
    Sep 2007
    residenza
    .
    Messaggi
    3,123

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    La questione dei rapporti che avra' con OW mi interessa molto di piu' della profonda questione della livrea.

    Il fatto che si presume che facciano BKK e DEL verso est e non EZE e SFO verso ovest mi fa tirare a indovinare che i rapporti potrebbero essere buoni ma con ruoli precisi. Nelle Americhe ci andra' soprattutto IAG, forse.

  10. #110

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    per carità non mi faccio illusioni, ma secondo me le carte per far bene ci sono; mancherebbe solo far parte di un'alleanza degna di questo nome (OW andrebbe benissimo)

    Per aspera sic itur ad astra

  11. #111

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Sinceramente non só quanto sia importante in dover trasmettere "italianità"..
    Un legame con l'Italia c'è già nel nome, ed anche questo è di importanza relativa..

    Al pax interessano rotte, prezzo, servizio.. non necessariamente in quest'ordine..

    Imho ovviamente..

  12. #112

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Piuttosto, non è un po' strano che viene lanciato il nuovo brand e non ci sia un sito e nessun profilo social? (Che non siano Meridiana).
    Quando vedremo il primo aereo AirItaly?

  13. #113

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da indaco1 Visualizza il messaggio
    La questione dei rapporti che avra' con OW mi interessa molto di piu' della profonda questione della livrea.

    Il fatto che si presume che facciano BKK e DEL verso est e non EZE e SFO verso ovest mi fa tirare a indovinare che i rapporti potrebbero essere buoni ma con ruoli precisi. Nelle Americhe ci andra' soprattutto IAG, forse.
    Confrontata con LATAM e AA, IAG non è così grossa sull'America Latina; inoltre, non essendoci un JBA, non ci sono discussioni di questo tipo in oneworld.
    Are we there yet? Stories from the road.

  14. #114
    Junior Member L'avatar di AegeanA320
    Registrato dal
    Apr 2017
    residenza
    Milano
    Messaggi
    94

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da lucapac Visualizza il messaggio
    Piuttosto, non è un po' strano che viene lanciato il nuovo brand e non ci sia un sito e nessun profilo social? (Che non siano Meridiana).
    Quando vedremo il primo aereo AirItaly?
    Penso aprile.

  15. #115
    Member L'avatar di tiefpeck
    Registrato dal
    Aug 2011
    residenza
    Back to Fischamend
    Messaggi
    1,802

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da speedbird001 Visualizza il messaggio
    Per ora commento la VECCHIA Air Italy,
    Stamane ero su un 767 partito da LRM per MXP quando, mangiata la frugale cena, mi dirigo in bagno, ma oibò inciampo in un fagotto che ingombra il lato destro della fusoliera, lo spazio antistante il portellone per intenderci.
    Il fagotto si rivela una ragazzotta che , ben coperta , dorme beatamente e indisturbata per SETTE ORE, nonostante gran parte del volo si sia svolto con segnale di cinture allacciate ( c'era parecchia turbolenza) ed è passato perfino il carrellino della colazione !
    In piena discesa, giunti a 3000 ft (come segnalato dal tubo catodico pre IFE) finalmente un paio di membri dell'equipaggio incanalano la dormiente verso un normale sedile di economy.
    Che ne pensate ?
    SAA inserisce negli annunci l'avvertimento che per motivi di sicurezza è vietato dormire sul pavimento dell'aereo. Magari dovrebbero fare lo stesso per coprirsi le spalle?

  16. #116
    Moderatore L'avatar di londonfog
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    Londra
    Messaggi
    7,926

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da FlyKing Visualizza il messaggio
    Livrea a parte, a me il video piace. Trovo pero' che si sia persa l'occasione di seguire l'esempio Lufthansa. La presentazione della nuova livrea coincise con due aerei in quella livrea e un rebranding totale fatto in tempi velocissimi. Mi sembra un po' un anti-climax che, dopo questa presentazione, sia ancora tutto Meridiana

  17. #117
    Senior Member L'avatar di AlicorporateUK
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Sarajevo
    Messaggi
    2,522

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da londonfog Visualizza il messaggio
    Livrea a parte, a me il video piace. Trovo pero' che si sia persa l'occasione di seguire l'esempio Lufthansa. La presentazione della nuova livrea coincise con due aerei in quella livrea e un rebranding totale fatto in tempi velocissimi. Mi sembra un po' un anti-climax che, dopo questa presentazione, sia ancora tutto Meridiana
    Quoto.

    G

  18. #118

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Ciao a tutti!
    Vi seguo da tempo ma questo è il mio primo intervento.
    Innanzitutto complimenti per il forum, è sempre un piacere leggervi.

    Venendo alla nuova AirItaly, ho due domande:

    - il fatto che al momento non siano previsti voli su destinazioni "lontane" come SFO, EZE o altre, può essere dovuto al fatto che inizialmente useranno il 332 e solo dal 2019 il 788? Il 332 fully loaded avrebbe limitazioni ad operare queste tratte?

    - secondo voi questo progetto di hub carrier potrebbe, nel medio periodo, rivitalizzare anche quello di QR di basare alcuni 777F a MXP?

    grazie!

  19. #119

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da FLR86 Visualizza il messaggio
    Come prima impatto ho pensato "Bella!". Rivedendola effettivamente sembra un po' troppo Eurowings come colori e sulla falsa riga delle lowcost lungo raggio, mentre probabilmente (visto anche il nome) mi sarei aspettatto qualcosa di più "serioso" da flag carrier.
    Però sicuramente fresca e innovativa per i canoni italiani.

    Ottimi gli aerei. Dio volesse una compagnia con una flotta moderna anche in Italia.
    Si portano avanti viste le idee di LH per Milano...

  20. #120

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da Maverick92 Visualizza il messaggio
    Ciao a tutti!
    Vi seguo da tempo ma questo è il mio primo intervento.
    Innanzitutto complimenti per il forum, è sempre un piacere leggervi.

    Venendo alla nuova AirItaly, ho due domande:

    - il fatto che al momento non siano previsti voli su destinazioni "lontane" come SFO, EZE o altre, può essere dovuto al fatto che inizialmente useranno il 332 e solo dal 2019 il 788? Il 332 fully loaded avrebbe limitazioni ad operare queste tratte?

    - secondo voi questo progetto di hub carrier potrebbe, nel medio periodo, rivitalizzare anche quello di QR di basare alcuni 777F a MXP?

    grazie!
    Beh, probabilmente non ci vai molto lontano, se come pare per fino al 2019 saranno degli A332 le destinazioni saranno scelte di conseguenza.
    Bella domanda il vecchio progetto di B77F per IG a MXP...

  21. #121
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    16,181

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da Maverick92 Visualizza il messaggio
    - il fatto che al momento non siano previsti voli su destinazioni "lontane" come SFO, EZE o altre, può essere dovuto al fatto che inizialmente useranno il 332 e solo dal 2019 il 788? Il 332 fully loaded avrebbe limitazioni ad operare queste tratte?
    BKK ha una distanza simile a SFO (270 miglia di differenza)

  22. #122
    Member
    Registrato dal
    Dec 2007
    residenza
    Milano, Lombardia.
    Messaggi
    1,742

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Alcune considerazioni:
    - il problema LIN rimane ed è peggiorato giacché a seguito dell'accordo EY-Governo italiano è più libero il traffico ed arriverà anche la metropolitana;
    - a MXP U2 è forte; come faranno a fare dei voli per alimentare l'hub di MXP in concorrenza con U2 ed AZ da LIN?
    - non vi è ancora alcun progetto infrastrutturale di linee ad alta velocità dirette per MXP da Bologna, Venezia, Torino, Genova ecc.
    - il terminal 1 era una struttura che ai tempi e nelle ore di punta non era in grado di gestire i transiti voli Schengen verso i voli no-Schengen con file spaventose. Sicuramente non nascerà subito un hub come ai tempi di AZ però mi auguro che MXP sappia gestire meglio la situazione.

  23. #123
    Member L'avatar di BrunoFLR
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Firenze
    Messaggi
    762

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da AegeanA320 Visualizza il messaggio
    Questo pattern è questi colori li ho già visti.
    Le tende da doccia in plastica del Risparmio Casa.

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  24. #124
    Senior Member L'avatar di avroRJ
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Firenze, Toscana.
    Messaggi
    4,439

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Applausi a scena aperta per tutto quanto: chi avrebbe immaginato due anni fa una cosa del genere...e soprattutto chi avrebbe scommesso un centesimo sul futuro di Meridiana/Air Italy...
    Il progetto c'è...le basi per un buon lavoro pure...niente di meglio mi pare ci sia nel panorama Italiano...
    Non sarà la livrea più bella del mondo...ma ha ragione chi diceva che al passeggero interessano servizio prezzo e affidabilità... se così sarà la compagnia entrerà presto nel cuore delle persone...

  25. #125
    Junior Member L'avatar di frubagotti
    Registrato dal
    Mar 2012
    residenza
    Berlin
    Messaggi
    290

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Alcune fregnacce che mi vengono in mente dopo aver visto il video con Al Baker che legge le slide:

    * prima di tutto un in bocca al lupo alla nuova AirItaly. Nel triste panorama dell'aviazione civile abbiamo forse qualcuno che sta cercando di portare qualche idea nuova.
    Investire poi su Malpensa, con il problema di Linate, la grossa penetrazione delle low-cost e con i tre grandi aspiratori che raccattano clientela pregiata dal centro/nord Italia è una bella scommessa.
    Sono sicuramente da apprezzare per il loro impegno, 50 aerei vuol dire che non vogliono tirare a campare.

    * per me è interessante che alla domanda su OW, Al Baker non abbia tergiversato, ammettendo che far entrare AirItaly in oneworld è nei piani.
    Quindi non una piccola AirItaly, ma l'impegno per creare una compagnia aerea che abbia tutte le carte in regola per far parte di una alleanza, con un consistente network che possa integrarsi e creare sinergie con gli altri vettori di OW.

    * curioso che abbia scritto esplicitamente che non ci saranno cs su voli IG diretti sull'Atlantico. Avete idee in merito?

    * bella botta (in positivo) per Malpensa. Credo avranno sicuramente parlato con SEA sulle misure da intraprendere per soddisfare le esigenze di quella che diventerà l'hub carrier dell'aeroporto.
    Nella presentazione si parla di collegamenti ferroviari in aggiunta a quelli esistenti. Non pensavo ci fosse qualcosa in programma, a parte quelli per il Ticino.

    * infine sul logo e sulla livrea, io aspetterei di vedere il tutto su una macchina per dare una valutazione. A me sembra non troppo elegante ma la coda mi piace: è particolare, ha un pattern facilmente memorizzabile e riconoscibile. Sui colori invece sono un po' perplesso, ma immagino che questo rosso scuro ben si abbini con gli interni di Qatar. Ora non rimane che l'esecuzione del piano, anche se ho paura che ci vorrà un po' di tempo prima di vedere i primi segni concreti della nuova AirItaly di Al Baker.

Pagina 5 di 118 primaprima ... 345671555105 ... ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. AirItaly EI-IGU a VRN.
    Da bianrobi nel forum Spot IT - L'angolo dello spotter
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 15th May 2011, 16: 32
  2. [TR] VRN-FCO-VRN AirItaly
    Da Andghedi nel forum Archivio Trip Reports Aeronautici
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 15th November 2010, 15: 07
  3. [TR] NAP-TRN-NAP con AirItaly
    Da limoncello 74 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 6th February 2010, 16: 51
  4. AirItaly Polska
    Da amsterdammer nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 30th April 2007, 16: 27
  5. AirItaly
    Da airblue nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 4th April 2006, 15: 11

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •