Aviazione Civile
30.1 C
Rome
Sab, Agosto 24, 2019
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 26 a 28 su 28
  1. #26
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    16,194

    Predefinito Re: Torino Caselle fa il record storico: superati i 3 milioni e 700 mila di passegger

    Barbieri lascia la Sagat e diventa ad dell'aeroporto di Napoli

    Il nuovo ad della società aeroportuale torinese entro gennaio

    Roberto Barbieri sarà il nuovo amministratore delegato di Gesac, la società di gestione dell'aeroporto di Napoli, dove sostituirà Armando Brunini nominato oggi A.d. di Sea.
    Quello di Barbieri (che da luglio 2013 è A.d. della società di gestione dell'aeroporto di Torino Sagat e dal 2017 presidente della società di gestione dell'aeroporto di Alghero SO.GE.A.AL), è il nome che F2i - azionista tramite 2i Aeroporti - proporrà al cda di Gesac, il prossimo 15 gennaio, come nuovo amministratore delegato in sostituzione di Armando Brunini, nominato oggi A.d di Sea.
    La nomina del nuovo amministratore delegato di Sagat, controllato da 2i Aeroporti con una quota del 97% "avverrà - spiega una nota - al prossimo cda della società entro la fine di gennaio 2019.

    https://torino.repubblica.it/cronaca...oli-216100479/

  2. #27
    Member L'avatar di i-ffss
    Registrato dal
    Aug 2010
    residenza
    LIMF
    Messaggi
    1,320

    Predefinito Re: Torino Caselle fa il record storico: superati i 3 milioni e 700 mila di passegger

    https://zeitfracht-presse.de/en/2019...nian-blue-air/

    Andrea Andorno (ex Air Italy) è appena arrivato a Torino e si troverà ad affrontare le ripercussioni dell'entrata di Zeitfracht nell'azionariato di Blue Air. La S19 vedrà un ridimensionamento dell'operativo voli su Torino; ritirata? razionalizzazione? riposizionamento sulla Germania?
    "I wanna fly like a bird in the sky just you and I"

  3. #28
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    16,194

    Predefinito Re: Torino Caselle fa il record storico: superati i 3 milioni e 700 mila di passegger

    Caselle pronta al decollo dopo il semaforo verde dell'Enac: per lo scalo, investimenti per oltre 45 milioni

    L'Ente nazionale per l'aviazione civile ha approvato il piano quadriennale 2020-2023. Le risorse andranno alle infrastrutture di volo, terminal, ma anche security e manutenzione straordinarie: arrivano i pannelli fotovoltaici

    Semaforo verde e pista libera, per lo scalo di Torino Caselle. L'aeroporto cittadino ha infatti ottenuto l’approvazione di ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile), riguardo alla documentazione presentata per il Piano quadriennale 2020-2023.
    Il Piano è comprensivo del Piano degli Interventi, del Piano economico finanziario per un importo complessivo a carico della Società di 45,3 milioni di euro, del Piano di Tutela ambientale e del Piano della Qualità. Gli investimenti riguarderanno le infrastrutture di volo, il Terminal e altri edifici, le reti e gli impianti, la security, oltre a un programma di manutenzioni straordinarie. Tra questi, anche l’installazione di pannelli fotovoltaici.
    "Due gli obiettivi prioritari che Torino Airport si è dato - si legge in una nota ufficiale -: il miglioramento dell’esperienza del passeggero e la sostenibilità ambientale. Tra gli interventi volti a soddisfare le esigenze dei passeggeri e a fornire servizi di sempre migliore qualità, si evidenziano la sostituzione completa dei pontili di imbarco, nuovi sistemi per velocizzare i controlli di sicurezza, l’implementazione di e-gates per i passaporti, lo sviluppo di nuove modalità di comunicazione digitale".
    "Il Piano di Tutela ambientale, stilato in ottica marcatamente green e di responsabilità sociale - prosegue la nota - punta a una forte riduzione del consumo di energia e delle emissioni: tra le principali azioni previste rientrano nuovi impianti di illuminazione a basso consumo, la sostituzione del parco veicoli con mezzi a ridotte emissioni, oltre a interventi per la diminuzione delle dispersioni termiche".
    Con il Piano di Tutela ambientale Torino Airport intende conseguire il Livello 2 (Reduction) del protocollo ACA, Airport Carbon Accreditation – l’iniziativa lanciata da ACI Europe, l’associazione degli scali europei, per promuovere un concreto contributo da parte degli aeroporti alla lotta contro i cambiamenti climatici.
    L’approvazione del Piano quadriennale è propedeutica alla sottoscrizione del Contratto di Programma 2020-2023 tra SAGAT ed ENAC. Il Contratto di Programma disciplina gli aspetti riguardanti il rapporto concessorio e gli impegni che la Società di gestione assume sulle opere infrastrutturali da realizzare e sugli obiettivi qualitativi e di tutela dell’ambiente da raggiungere nel quadriennio contrattuale.

    http://www.torinoggi.it/2019/08/05/leggi-notizia/argomenti/attualita-8/articolo/caselle-pronta-al-decollo-dopo-il-semaforo-verde-dellenac-per-lo-scalo-investimenti-per-oltre-45.html

Pagina 2 di 2 primaprima 12

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. pisa,superati i due milioni di passeggeri..
    Da ryanmaverick nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 30th August 2012, 13: 23
  2. 2010 da record per Swiss : superati i 14mln di passeggeri
    Da Pelush nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 18th January 2011, 14: 31
  3. Torino, Caselle perde 300 mila passeggeri nel 2009
    Da goafan nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 15th December 2009, 14: 53
  4. Superati i 3 milioni di passeggeri a Cagliari a Novembre +17,4%
    Da Josh_LIEE nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 4th December 2009, 10: 44
  5. Cagliari a giugno superati i 300 mila passeggeri
    Da Josh_LIEE nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 5th July 2008, 13: 42

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •