Aviazione Civile
24.3 C
Rome
Mar, Agosto 20, 2019
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 25 su 35
  1. #1

    Predefinito Emirates half-yearly results

    Emirates airline H1 profit rises 8% to Dh1.9bnDubai carrier carried 23.3m passengers


    Emirates Group revenues reached Dh47.5 billion.

    The Emirates Group today announced its half-yearly results which show steady performance and growth, despite a challenging business environment marked by ongoing health pandemic concerns, regional conflicts, and weakening global markets.

    The Emirates Group revenues reached Dh47.5 billion ($12.9 billion) for the first six months of its 2014-15 fiscal year, up 12 per cent from Dh42.3 billion ($11.5 billion) from the same period last year.

    Net profit for the Group rose to Dh2.2 billion ($607 million) an increase of 1 per cent over the last year’s results.

    The Group’s cash position on 30th September 2014 was at Dh16.1 billion ($4.4 billion), compared to Dh19 billion ($5.2 billion) as at 31st March 2014. This is due to ongoing investments mainly into new aircraft and other airline related infrastructure projects.

    “As the biggest operator at Dubai International, we also took the biggest hit to our bottom line from the 80-day runway upgrading works. However, we had anticipated it and made meticulous plans to minimise impact operationally and commercially for both Emirates and Dnata. The success of these plans can be seen in our overall growth during this six-month period in spite of the challenge,” said Sheikh Ahmed bin Saeed Al Maktoum, Chairman and Chief Executive, Emirates Airline and Group.

    He added: “It is those external threats that we cannot anticipate or directly manage, such as the global economic malaise, the Ebola outbreak, currency fluctuations, and regional conflicts, that could negate our efforts and plans. These issues appear to be piling up, impacting commercial aviation and travel, but show no signs of speedy resolution.* Therefore it is critical that we stay agile as we grow. The ability to adapt and act quickly will determine our continued success. Moving forward, we will keep a watchful eye on these challenges, but continue to focus on our long-term goals and invest in the infrastructure of both Emirates and Dnata.”

    In the past six months, the Group continued to develop and expand its employee base, increasing its overall staff count by 5 per cent to over 79,000 compared with 31 March 2014.

    Emirates airline

    During the first six months of the fiscal year Emirates received 13 wide-body aircraft – 6 A380s, 7 Boeing 777s, with 11 more new aircraft scheduled to be delivered before the end of the financial year (31st March 2015). Emirates also expanded its global route network by launching services to four new destinations – Abuja, Chicago, Oslo, and Brussels, exponentially increasing the number of city-pair flight options that it provides to customers across the globe with each new city served.

    Operating the world’s largest fleet of A380s and the largest fleet of Boeing 777s, Emirates continues to provide ever better connections for its customers across the globe with just one stop in Dubai. Emirates flies to 146 destinations in 83 countries as of*30 September, up from 137 cities in 77 countries last year.

    Against the backdrop of unprecedented external challenges which led the airline to suspend the highest number of routes in a year and temporarily ground part of its fleet due to the runway closure, and despite a strong performance of the US dollar against other major currencies impacting revenues, Emirates continues to make a profit.

    In the first half of the 2014-15 fiscal year, Emirates net profit is Dh1.9 billion ($514 million), up 8 per cent from the same period last year.

    On average, fuel prices only softened marginally and towards the end of the six-month period. Fuel remained a large component of the airline’s cost, accounting for 38 per cent of operating costs compared with 39 per cent during the first six-month period last year.

    In the first half of its financial year 2014-15, Emirates reported continued business growth, both in terms of capacity on offer and traffic carried. Capacity measured in Available Seat Kilometres (ASKM), grew by 6.5 per cent, whilst passenger traffic carried measured in Revenue Passenger Kilometres (RPKM) was up 9.8 per cent with Passenger Seat Factor increasing and averaging at 81.5 per cent, compared with last year’s 79.2 per cent. Emirates carried 23.3 million passengers between 1 April and 30 September 2014, up 8.4 per cent from the same period last year. The volume of cargo uplifted was up by 5.4 per cent, a remarkable growth and performance against the market trend.

    Emirates revenue, including other operating income, of Dh44.2 billion ($12 billion) was higher by 11 per cent compared with Dh39.8 billion ($10.8 billion) recorded last year, reflecting strong passenger and cargo demand.

    Dnata

    Dnata continued to grow its international business footprint, investing in infrastructure and operations which now span 38 countries. Dnata’s revenue including other operating income is Dh4.6 billion ($1.2 billion), compared to Dh3.7 billion ($1 billion) last year. Overall profit for Dnata dropped by 26* per cent to Dh339 million ($92 million). This was due to a number of factors including the impact of the runway enhancement works at Dubai International Airport which saw Dnata handling fewer aircraft during this period, as well as costs incurred to set up and launch handling operations at Dubai World Central.

    Dnata’s airport operations remained the largest contributor to revenues with Dh1.4 billion ($388 million), a 3 per cent increase compared to the same period last year. Across its operations, the number of aircraft handled by Dnata dropped to 140,582, a reduction of 1 per cent.

    Dnata’s in-flight catering operation, recorded strong growth and contributed Dh1 billion ($280 million) of its total revenue, up 15 per cent. The number of meals uplifted was at 24.7 million meals for the first half of the fiscal year, up 10 per cent compared to last year.

    Revenue from Dnata’s Travel Services operation contributed Dh873 million ($238 million), up 161 per cent from the same period last year. The travel division expanded its international offering with the acquisition of Gold Medal in the UK, which contributed to a substantial increase in the division’s underlying net sales of 29 per cent to Dh3.8 billion ($1 billion).

    Dnata’s cargo handling division also witnessed upward growth with revenues increasing by 18 per cent to Dh644 million ($175 million) on account of increased tonnage by 3 per cent to 835,979 tonnes.

  2. #2
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    16,182

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    In the first half of the 2014-15 fiscal year, Emirates net profit is Dh1.9 billion ($514 million)

    Well done EK

  3. #3
    Socio 2015
    Registrato dal
    Jan 2009
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,819

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Ogni volta che vedo questi dati riesco solo a dire "IMPRESSIONANTE".

  4. #4
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    St. Albans, Hetfordshire
    Messaggi
    3,182

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    alla faccia del dumping ...

  5. #5

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Complimenti ad EK!!!

  6. #6
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    N/D
    Messaggi
    33,094

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Ottimi risultati e pensare che questo è stato un semestre difficile per EK che per varie ragioni sanitarie e politiche ha dovuto sospendere diverse rotte specie verso Africa e Medio Oriente. Inoltre è stato caratterizzato dai lavori per oltre 3 mesi sulla pista a DXB che hanno comportato cancellazioni e riduzioni di voli nel periodo.

  7. #7
    Member L'avatar di doz86
    Registrato dal
    Jul 2009
    residenza
    Roma
    Messaggi
    1,057

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    sono una corazzata vincente in tutti i sensi,qualità del servizio e gestione dell azienda in modo superlativo.Complimenti ad EK

  8. #8
    Member
    Registrato dal
    Apr 2008
    residenza
    .
    Messaggi
    1,761

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da Pelush Visualizza il messaggio
    alla faccia del dumping ...
    è la prima cosa che ho pensato leggendo l articolo

  9. #9

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Tanto di cappello.
    Ciao

  10. #10

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Complimenti davvero!
    D'altra parte EK e' la prova vivente che un sistema paese in cui tutti gli stake holder remano nella stessa direzione porta i suoi frutti. EK investe, assume e paga le tasse, i policy makers fanno la loro parte con i bilaterali e le questioni politiche, gli amministratori pubblici mettono in piedi le infrastrutture adeguate a sostenere lo sviluppo (aeroporto, etc), i dipendenti si sbattono per la loro azienda, etc.

  11. #11
    roswell
    Guest

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    EK non paga fuel a DXB.

  12. #12
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    16,182

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da roswell Visualizza il messaggio
    EK non paga fuel a DXB.
    Ma finiamola con questa bugia:
    http://www.emirates.com/english/imag...233-845771.pdf

  13. #13
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    N/D
    Messaggi
    33,094

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da AZ209 Visualizza il messaggio
    Grazie, documento molto interessante dove rispondono punto su punto dati alla mano a tutte le false accuse fatte ad Emirates e in generale a tutte le compagnie del Golfo.

    Secondo me i veri punti di forza delle compagnie del golfo sono:
    1) Posizione geografica baricentrica tra Europa e Asia
    2) Sono compagnie di paesi in forte crescita economica e ne beneficiano
    3) Sono compagnie ben gestite con un management molto capace

  14. #14

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da Cesare.Caldi Visualizza il messaggio
    Grazie, documento molto interessante dove rispondono punto su punto dati alla mano a tutte le false accuse fatte ad Emirates e in generale a tutte le compagnie del Golfo.

    Secondo me i veri punti di forza delle compagnie del golfo sono:
    1) Posizione geografica baricentrica tra Europa e Asia
    2) Sono compagnie di paesi in forte crescita economica e ne beneficiano
    3) Sono compagnie ben gestite con un management molto capace
    4) sono compagnie possedute, al pari delle infrastrutture strategiche aeroportuali, dalla monarchia regnante.
    On ne voit bien qu’avec le cœur. L’essentiel est invisible pour les yeux (Antoine de Saint-Exupéry)

  15. #15
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    3,678

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da Seaking Visualizza il messaggio
    4) sono compagnie possedute, al pari delle infrastrutture strategiche aeroportuali, dalla monarchia regnante.
    Che poi sarebbe il punto numero uno in assoluto....

  16. #16

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da Seaking Visualizza il messaggio
    4) sono compagnie possedute, al pari delle infrastrutture strategiche aeroportuali, dalla monarchia regnante.
    Non mi sembra il punto più rilevante. Anche Alitalia e' stata pubblica e dunque posseduta da chi possedeva le infrastrutture strategiche aeroportuali. Idem Swiss...tutte fallite. La stessa AF e' per il 20% dello stato francese. Nonostante ciò i risultati sono ben diversi da quelli di EK...

  17. #17
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    3,678

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da claudietto Visualizza il messaggio
    Non mi sembra il punto più rilevante. Anche Alitalia e' stata pubblica e dunque posseduta da chi possedeva le infrastrutture strategiche aeroportuali. Idem Swiss...tutte fallite. La stessa AF e' per il 20% dello stato francese. Nonostante ciò i risultati sono ben diversi da quelli di EK...
    Comparazione del tutto fuori luogo; Seaking ha parlato infatti anche di infrastrutture aeroportuali e inoltre l'intera struttura economica degli EAU, cosi 'come la loro costituzione governativa, sono completamente diversi dagli esempi da te fatti, perdonami!

  18. #18

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    Non mi sembra il punto più rilevante. Anche Alitalia e' stata pubblica e dunque posseduta da chi possedeva le infrastrutture strategiche aeroportuali. Idem Swiss...tutte fallite. La stessa AF e' per il 20% dello stato francese. Nonostante ciò i risultati sono ben diversi da quelli di EK...


    Comparazione del tutto fuori luogo; Seaking ha parlato infatti anche di infrastrutture aeroportuali e inoltre l'intera struttura economica degli EAU, cosi 'come la loro costituzione governativa, sono completamente diversi dagli esempi da te fatti, perdonami!
    In che cosa sono diversi? Secondo te quando e' stato progettato Malpensa 2000 non e' stato fatto in funzione dell'hubbing di AZ? Solo che diversamente dall'Europa, nel middle east oggi hanno una visione strategica di lungo periodo e la coerenza di portarla avanti, oltre ovviamente alle risorse per farlo.

  19. #19

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da claudietto Visualizza il messaggio
    In che cosa sono diversi? Secondo te quando e' stato progettato Malpensa 2000 non e' stato fatto in funzione dell'hubbing di AZ? Solo che diversamente dall'Europa, nel middle east oggi hanno una visione strategica di lungo periodo e la coerenza di portarla avanti, oltre ovviamente alle risorse per farlo.
    Allo stesso modo in cui CDG è stato progettato avendo in mente AF. È abbastanza normale che un aeroporto e la linea aera di riferimento "vivano" in funzione uno dell'altra.

  20. #20
    Senior Member L'avatar di TSF07
    Registrato dal
    Nov 2006
    residenza
    Sistema aeroportuale Venezia/Treviso
    Messaggi
    2,075

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da roswell Visualizza il messaggio
    EK non paga fuel a DXB.
    Non so quante volte ancora dovrò sentire questa strxxxxxa....
    La famiglia reale comunque non ci mette un solo AED per far funzionare le cose.

  21. #21
    Bannato
    Registrato dal
    May 2010
    Messaggi
    4,549

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Comunque non dovrebbero pagare tasse, se non in minima percentuale, sui ricavi. O no?

  22. #22
    Senior Member L'avatar di TSF07
    Registrato dal
    Nov 2006
    residenza
    Sistema aeroportuale Venezia/Treviso
    Messaggi
    2,075

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da mauro. Visualizza il messaggio
    Comunque non dovrebbero pagare tasse, se non in minima percentuale, sui ricavi. O no?
    Pagano le tasse esattamente come ogni impresa che abbia sede nell emirato. Ne più ne meno.

  23. #23

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da claudietto Visualizza il messaggio
    Non mi sembra il punto più rilevante. Anche Alitalia e' stata pubblica e dunque posseduta da chi possedeva le infrastrutture strategiche aeroportuali. Idem Swiss...tutte fallite. La stessa AF e' per il 20% dello stato francese. Nonostante ciò i risultati sono ben diversi da quelli di EK...
    Ah no?

    Oggi gli Emirati hanno un mix praticamente unico al mondo composto da Vision a lungo termine, risorse economiche elevatissime e grande capacità esecutive (soprattutto grazie ad una Monarchia che, volenti o nolenti, tutto possiede e tutto decide).

    Paragoni con l'Europa (di ieri e ancor più di oggi) non ne possiamo davvero fare, men che meno con l'Italia dove non esiste alcuna Vision, non ci sono soldi e soprattutto ci sono mille voci politiche che dicono mille cose diverse, facendosi la guerra.
    On ne voit bien qu’avec le cœur. L’essentiel est invisible pour les yeux (Antoine de Saint-Exupéry)

  24. #24
    Socio 2015 L'avatar di flyboy
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    Milano
    Messaggi
    4,269

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da Seaking Visualizza il messaggio
    Ah no?

    Oggi gli Emirati hanno un mix praticamente unico al mondo composto da Vision a lungo termine, risorse economiche elevatissime e grande capacità esecutive (soprattutto grazie ad una Monarchia che, volenti o nolenti, tutto possiede e tutto decide).

    Paragoni con l'Europa (di ieri e ancor più di oggi) non ne possiamo davvero fare, men che meno con l'Italia dove non esiste alcuna Vision, non ci sono soldi e soprattutto ci sono mille voci politiche che dicono mille cose diverse, facendosi la guerra.
    Come dire: da un lato un elefante attempato ed incapace di muoversi verso nuove praterie perfino per procacciarsi quel cibo che gli garantirebbe la sopravvivenza, dall'altro un leoncino nel pieno della sua giovine età che con fredda determinazione e giusta cattiveria conquista spazi nella prateria imponendo le sue regole.

  25. #25
    Bannato
    Registrato dal
    May 2010
    Messaggi
    4,549

    Predefinito Re: Emirates half-yearly results

    Quote Originariamente inviato da TSF07 Visualizza il messaggio
    Pagano le tasse esattamente come ogni impresa che abbia sede nell emirato. Ne più ne meno.
    Pagare le tasse mi sembra un eufemismo (da newsmercati.com):

    "Di fatto, negli EAU non esiste alcuna tassazione, a parte quella applicata alle succursali delle banche straniere, agli hotel e alle grandi compagnie petrolifere e del gas. A Dubai vi è una legislazione in tema fiscale che però, di fatto, non viene applicata.

    In particolare, negli Emirati non vengono applicate le seguenti imposte:

    imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) (Personal income tax)
    imposta suirendimenti/redditi finanziari (o sulleplusvalenze) (Capital gain tax)
    imposta sul valore aggiunto (IVA) (Value added tax)
    ritenute d'imposta (Withholding tax)
    imposta sul reddito delle persone giuridiche (IRES) (Corporate tax)
    ."

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Etihad half year results
    Da kenyaprince nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 14th October 2014, 08: 59
  2. AIR FRANCE-KLM: FIRST HALF 2013 RESULT
    Da mauro. nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 31st July 2013, 18: 15
  3. Emirates half-yearly financial results
    Da Cadozzo nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 13th December 2012, 17: 21
  4. AA financial results 3Q 2010
    Da aamilan nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 21st October 2010, 07: 29
  5. AFKL Q3 results
    Da Cityhopper nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 14th February 2009, 17: 00

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •