Aviazione Civile
24.3 C
Rome
Mer, Agosto 21, 2019
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 25 su 50
  1. #1

    Predefinito [TR] Un Bimbo negli States (FCO-CDG-SFO-SEA-YYJ-SEA-LAX-ATL-MIA-FCO)

    Come molti TR anche questo comincia con una telefonata. Siamo a Maggio 2013 e le miglia AZ stanno per scadere... Purtroppo non sono un vip né tantomeno un viaggiatore sparkling quindi o le spendo o le perdo. Vada per la prima.
    O:Buongiorno, sono Claudia del Customer Center Ulisse, come posso aiutarla?
    E: Buongiorno, dovrei prenotare un biglietto con le miglia.
    O: Bene. Dove vuole andare? In che classe di viaggio?
    E: Allora vorrei utilizzare le mie 80.000 miglia per un biglietto premio negli USA in classe Business.
    O: Che date le interessano?
    E: Mi interessa questo itinerario: FCO-CDG-SFO; SEA-MIA-FCO. Partenza intorno la settimana dopo Pasqua 2014 e ritorno i primi giorni di Maggio
    dopo qualche minuti di attesa per impostare l'itinerario
    O: Allora le posso fissare il volo per San Francisco, via Parigi, il 24 Aprile mentre il ritorno da Miami il 2 Maggio. Attualmente abbiamo problemi con la prenotazione dei posti premio su Delta, ma non si preoccupi fra qualche giorno risolveremo (passerà almeno una settimana)
    E: Va bene. E' possibile però partire da Miami il 1 Maggio?
    O: No, mi spiace. Sono già finiti i posti.
    (ammazza come vanno via i posti sulla Miami in Magnifica)
    E: Allora intanto fermiamo i voli transatlantici, poi al massimo richiamo e faccio la modifica del biglietto. Sarà gratuita vero, visto che è un problema vostro
    O: Certamente. Allora sono ..
    L'operatrice mi chiede i dati della carta e pago le tasse aeroportuali. Meno di 300€ e in tre minuti il biglietto viene emesso e recapitato nella mia casella mail.
    Cacchio, non vedo l'ora di partire ma mancano ancora 11 mesi
    A quel punto comincio a tartassare ogni giorno il Customer Center per sapere se è possibile bloccare i posti con Delta. Per circa una settimana mi sento dire,
    Guardi signore, abbiamo già segnalato l'errore all'ufficio competente. E' questione di pochi giorni.
    In realtà passeranno tanti giorni. Finalmente l'ufficio competente riesce a sistemare il bug e riesco a bloccare anche i posti con Delta. Ma qui nascono altri problemi: i posti sono davvero contingentati sopratutto nella First domenica.
    In ogni modo giocando con date ed itinerari riesco a prendere un LAX-MSP-MIA. Spiego all'addetta che la riemissione deve essere gratuita visto il loro problema con Delta, ma non c'è verso di convincerla. Sborso altre 5.000 miglia e 4€ di tasse aeroportuali e chiudo la pratica.
    Intanto programmo il l'itinerario interno e comincio a monitorare voli interni, hotel e luoghi dove andare. Nel mentre mi viene in mente che sarebbe un peccato andare a Seattle e non fare un saluto al nostro forumista Sokol che abita al di là delle acque. Ma il volo Seattle - Victoria non è quello che costa 150$ per 23 minuti?? Guardo i prezzi e mi viene un mezzo colpo. Un San Francisco - Seattle - Victoria - Seattle viene circa 450$ con Alaska. Alla faccia della compagnia low cost
    Controllo quotidianamente e un giorno trovo che il prezzo totale è 340$. Ci rifletto un secondo e compro subito. Sokol, sto arrivando. Scommetto che non vedrai l'ora di vedermi :P
    Intanto a Gennaio 2014 (dai cavolo che mancano 4 mesi alla partenza) Delta modifica gli operativi in modo da non riuscire a prendere la connessione a Minneapolis per Miami. Chiamo Alitalia, Customer Center CFA, spiego la situazione e chiedo di essere spostato su un altro volo, o con scalo o diretto. Le varie operatrici sostengono coralmente: la possiamo spostare solo se troviamo posto premio sui voli. Io le dico che non esiste e che vorrei essere messo su dei voli con orari simili. Se poi lo scalo è a MSP, DTW, ATL, JFK, non mi interessa. Voglio arrivare a Miami da Los Angeles. No, Alitalia non riesce a fare niente. Niente classe R, niente cambio di biglietto.
    Incavolato nero, cerco di risolvere direttamente con Delta. Dopo un'ora e mezza d'attesa con il Customer Center americano trovo un operatore che capisce la mia situazione, mi modifica i voli senza problema e mi dice di chiamare Alitalia per effettuare la riemissione del biglietto con i nuovi voli. Se prima facevo scalo a MSP ora invece dovrò passare da ATL. Stranamente Alitalia non mi fa storie e mi riemette il biglietto nel giro di un pomeriggio.
    Bando alle ciance, vi sarete già stufati a leggere questo noioso TR. Quindi cominciamo con le foto del viaggio.
    La prima tratta sul volo aspirapolvere è alle 06.55. Non imbarcando il bagaglio arrivo alle 05.30 a Fiumicino e mi dirigo in Dolce Vita. Vengo rimbalzato perchè non hanno accesso ai sistemi AF/KL per il check-in. Bisogna andare ai banchi dedicati.
    C'è un po' di coda vista la concomitanza del volo per AMS e per CDG
    In coda per i banchi SkyPriority



    Torno in DolceVita per fare colazione. La qualità del catering, con l'uscita di Eataly, è peggiorata ma è tutto sommato accettabile. Queste le partenze Skyteam



    E questo l'assortimento per la prima colazione.



    Solo per questa volta potrò essere un passeggero sparkling. 1C sull'aspirapolvere e upper deck sul Ciccio.


    Intanto mi avvio alla security e il fast track, sia Skypriority sia RomaMilano, è ancora chiuso. Per fortuna non c'è tanta gente e in 5 minuti sono al gate dove l'imbarco comincia subito.



    Flight: AF1005
    Eqp: Airbus A321-212
    Registration: F-GTAZ
    Class: C
    Seat: 01C (Aisle)
    Load Factor: 9 file abbastanza piene di J. Direi un bel 80%
    Scheduled: 06.55 - 09.05
    Real: 07.00 - 09.00

    Mi accomodo al mio posto e scoprirò che 01A sarà libero. Bene, mi potrò muovere tra corridoio e finestrino senza problemi.



    Pitch onesto



    Prima di partire viene servita la salvietta per pulirsi. AF continua a celebrare i suoi 80anni.



    La flotta di AF è impressionante.



    Safety card



    Portoferraio















    Decollo per 25 e in due minuti siamo in aria. Mi sposto al 01A per godermi il paesaggio.

    Corsica








    Il rancio viene servito all'altezza della Liguria. Leggermente lento il servizio AF. Dopo il capo cabina passerà per consegnare la brioche calda. Farò il bis



    Non male, ma bicchiere e posate sono di plastica. Non ci siamo.
    Torino



    Torino Caselle (usate anche un po' l'immaginazione)



    Passiamo le Alpi



    Finito il servizio, il capocabina mi chiama e mi porta in cabina. Il comandante mi aveva invitato per scambiare due chiacchiere. La mia tattica del flight report ogni tanto funziona
    Digione



    Atterriamo, non prima di aver ballato abbastanza in avvicinamento. Piove e tira vento. benvenuti a Parigi.




    Ci parcheggiamo accanto al gemello.



    Mentre attendo lo sbarco nel galley vedo la lista dei passeggeri in transito. Altre 19 persone, come me, andavano a SFO e in totale saranno stati una 60ina quelli con un volo in connessione. CDG aspira a più non posso.
    Ho circa 1ora e 40 di transito. Torno a CDG, per transitare, dopo 10 anni. Sapevo che il tempo di transito era abbastanza alto e quindi mi sale leggermente l'ansia di perdere il volo per San Francisco. In realtà ci metterò 20 minuti a raggiungere il molo M e avrò tempo per fare una terza colazione in lounge.
    Nessuno al controllo passaporti e nessuna coda per prendere il bus interno.
    Un po' di spotting



    Entrata del "Salon"



    80 Anni



    Punto di ristoro



    Angolo Alcolisti. Per me la mattina esistono solo l'acqua, il caffè e il latte.



    "Se arimagna!"



    La lounge è davvero enorme. C'è posto per tutti nonostante a quest'ora sia molto affollata. Ma è già arrivata l'ora di imbarcarci. Arrivo Ciccio!



    Ed eccolo, alla mia prima esperienza con lui! Ciao Ciccio. Un piacere conoscerti




    L'imbarco avviene in maniera civile con i passeggeri divisi in tre code: Economy, SkyTeam Elite Plus, e Business/First. Raggiungo il finger che porta all'upper deck e mi dirigo al mio posto. Ancora non ci credo che potrò viaggiare su una poltrona letto!

    Flight: AF084
    Eqp: Airbus A380-861
    Registration: F-HPJH
    Class: J
    Seat: 61E (Aisle)
    Load Factor:
    Scheduled: 10.40 - 13.00
    Real: 10.55 - 13.05





    Avrei scelto il finestrino per l'enorme spazio fra poltrone e fusoliera ma non sopporto non aver il controllo del corridoio.



    IFE, con un grande schermo



    Tasca porta rivista



    Zona "relax". Max 3 persone



    Jump seat



    Sua Maestà, il Ciccio



    Viene consegnato il kit. Utilizzerò solo calze e mascherina





    Il servizio comincia! Cosa voglio da bere? Da passeggero sparkling posso chiedere solo una cosa: champagne! ( Lenoble Brut Cuvée Intense )














    E poi salvietta



    Finalmente ci muoviamo. Siamo molto goffi nei movimenti, andiamo piano ed occupiamo tutta la piccola taxiway. Ho avuto le stesse impressioni di aless.



    Una volta in aria il crew si presenta con un annuncio dedicato solo alla classe Business e consegna i menù. (Non li riesco a girare)











    Antipasto. Salmone con verdure. Prendo il rosso di Bordeaux. Non male, molto forte ed intenso.



    Arriva anche un secondo antipasto. Ma quanto si mangia in questa sparkling class? Mi sembra tutto fantastico. Mica sono abituato a questi livelli di servizio
    Foie gras delizioso, mentre non mi piacciono tanto i gamberetti visto che sono al curry.



    Come Main Course decido di prendere il pesce. Non è facile cucinarlo e renderlo buono, ma AF ci riesce. Ottimo. La polenta assomiglia più ad una purea di patate.
    I formaggi sono top.







    E per finire, cosa che gradisco sempre a fine pasto: il dolce. AF non ne prevede 1, ma ben 4!!! Il mio paradiso
    Tutti e 4 molto buoni, ma "Chocolate-coco parfait" è qualcosa di divino. Si scoglie in bocca e va giù esaltando le papille gustative.



    Mi alzo per fare i due passi visto il consistente pranzo. Sono davvero colpito dall'ala. Ha una lunghezza incredibile e sembra non finire più



    Dopo due ore scarse il servizio è finito e sono pronto per riposare. La sveglia è suonata alle 4.30 e la stanchezza comincia a sentirsi.



    Mi ricorda il pitch di FR o di VY.


    Qui mi addormento



    Non prima di aver scattato un selfie con mascherina



    Mi risveglio, fresco come una rosa, dopo qualche ora. Cacchio ma viaggiare su questa poltrona è tutta un'altra cosa. Riesco a stendermi quasi completamente senza svegliarmi ogni ora.



    Prima di atterrare è previsto un sostanzioso spuntino. In effetti sono le 13 ed è ora di pranzo. Ravioli un po' scotti e non capisco la fusione dei due sughi.



    Chiudo il tutto con un buon caffè. Mi servirà per sentire meno il fuso orario



    Video dell'atterraggio. Se il decollo è stato davvero molto silenzioso, l'atterraggio è tutto il contrario. Diamo una botta incredibile, mai sentita prima. Mi sono un po' spaventato e non c'era vento...

    https://www.flickr.com/photos/51091426@N07/14120489239/

    Ciao Ciccio, ci vediamo forse quest'estate!





    Sono tra i primi a scendere e cerco di sorpassare più gentile possibile per evitare ulteriore coda all'immigrazione. Ma tanto siamo solo noi, che culo! In 10 minuti sono fuori e prendo il BART in direzione San Francisco dove un simpatico forumista toscano mi aspetta.

    Continua...
    Ultima modifica di Edoardo; 23rd June 2014 a 12: 14
    È un terno all'otto (Cit.)


  2. #2
    Junior Member L'avatar di erpacio
    Registrato dal
    Oct 2013
    residenza
    Isla Margarita
    Messaggi
    110

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Attendo il resto.
    Per ora sembra tutto ottimo tranne il "buon caffè" che hai postato

  3. #3
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2006
    residenza
    Roma, Lazio.
    Messaggi
    2,417

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Bellissimo!
    Voglio provare anch'io il Cicciooo!
    Non vedo l'ora di leggere il seguito!

  4. #4

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Molto bello! Concordo sui gamberi, sono immangiabili.

    Ajaccio è in realtà Portoferraio (sempre napoleonica..) per un FF della romamilano è un errore grave!

  5. #5
    Senior Member L'avatar di OceanDrive
    Registrato dal
    Mar 2011
    residenza
    NYC
    Messaggi
    2,193

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Bell'inizio EDO! Attendo il seguito... e sopratutto bell'esordio sul cicciobus!

  6. #6

    Predefinito [TR] Un Bimbo negli States

    Bel TR, lo tengo monitorato per gli aggiornamenti, ma sii svelto e non farci stare in ansia!

    ps: manca la parte in cui anche in pvt hai scassato le palle per 1 mese con il tuo LAX-MIA!

  7. #7
    Member L'avatar di doz86
    Registrato dal
    Jul 2009
    residenza
    Roma
    Messaggi
    1,057

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Bell inizio di reportage,mi piace molto il tuo modo di raccontare/descrivere alla perfezione tutto cio che succede senza (scherzare troppo).Appena puoi carica il resto
    Complim.Dan.

  8. #8
    Socio 2015 L'avatar di rainbow
    Registrato dal
    Jan 2009
    residenza
    a meta' strada tra Venere e Marte
    Messaggi
    1,458

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    non vedo l'ora di vedere la faccia di Sokol al tuo arrivo...



    ottimo inizio Edo, ben fatto. Mazza quanto magni....
    Rainbow

  9. #9
    Il Gascoigne dei Tripreportisti L'avatar di dreamliner
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    Victoria BC
    Messaggi
    6,045

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Noioso ma coraggioso! Perche ci vol coraggio a far un TR cosi

  10. #10
    Socio 2015 L'avatar di falkux
    Registrato dal
    Aug 2009
    residenza
    Piacenza
    Messaggi
    4,618

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Emozionaci Edo! Un po' di più che fino ad ora ci stai addormentando

  11. #11

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Ero sicuro avessi già volato sull'Airbus 380 e su una poltrona lie-flat.

    Leggendo il titolo mi aspettavo altro...
    http://www.urbandictionary.com/define.php?term=bimbo
    Ultima modifica di mariol; 31st May 2014 a 11: 06
    Ciao Luca!

  12. #12
    Junior Member
    Registrato dal
    Nov 2007
    residenza
    MAD/VCE
    Messaggi
    65

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Bello, l'unica cosa che secondo me non va tanto bene è la colazione servita sul primo volo, è improponibile, ci dovrebbero lavorare un attimino perché sicuramente non si può dire che sia da degna da una business.

  13. #13
    Socio 2015 L'avatar di flyboy
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    Milano
    Messaggi
    4,269

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Bell'inizio!!!!! Il ciccio AF è una figata, e la lounge al molo M merita davvero!

  14. #14
    Senior Member L'avatar di aa/vv??
    Registrato dal
    Aug 2008
    residenza
    Up in the air
    Messaggi
    2,959

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Quote Originariamente inviato da SkyTeamFan Visualizza il messaggio
    Bello, l'unica cosa che secondo me non va tanto bene è la colazione servita sul primo volo, è improponibile, ci dovrebbero lavorare un attimino perché sicuramente non si può dire che sia da degna da una business.
    Esatto. La plastica in business è intollerabile! anche il kit sul 380 lo trovo un po' misero.... per il resto, complimenti Edo, i tuoi trip report, sono sempre degli "eat report"! miticoooo.....
    Scegli un lavoro che ami e non lavorerai mai, nemmeno per un giorno in tutta la vita

  15. #15
    Junior Member
    Registrato dal
    Mar 2012
    residenza
    LIN/PSR/MXP
    Messaggi
    34

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Complimenti bel report, attendiamo il resto!
    Un giudizio sulla business AF? A parte il pitch stile FR......

  16. #16
    Member L'avatar di Nibbio
    Registrato dal
    Dec 2008
    residenza
    Francia/Ginevra
    Messaggi
    1,353

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Grande tr! Aspetto con ansia il seguito.

    Min***a ma quanto mangi ?
    The Cake is a Lie!!

  17. #17
    Senior Member L'avatar di stefano
    Registrato dal
    Feb 2006
    residenza
    Roma, Calabria.
    Messaggi
    2,808

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Mangiala una cosetta ogni tanto che altrimenti ti sciupi!!!

  18. #18
    Moderatore L'avatar di I-DAVE
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    vicino al Soviet di Pirelligrad, dove chi critica è presentuoso
    Messaggi
    9,912

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Inizio gustoso! Letteralmente

    Attendiamo il resto!

    DaV
    Why don't you ask the kids at Tienanmen square?
    Was fashion the reason why they were there?

  19. #19
    Moderatore L'avatar di FlyKing
    Registrato dal
    Apr 2011
    residenza
    Genova - LIMJ
    Messaggi
    5,755

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Al "e avrò tempo per fare una terza colazione in lounge" mi sono cappottato dal ridere.
    Grande edo, aspetto il resto
    Chiediti se quello che stai facendo oggi, ti avvicina al luogo dove vorresti essere domani.

  20. #20
    Moderatore L'avatar di BGW
    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    SCL
    Messaggi
    2,930

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States

    Ammazza se magna il "bimbo"
    AF sempre al top; mi lascia un po' interdetto solo la zona esposizione sul 380, che mi sembra spazio sprecato, non avrebbero fatto meglio a mettervi un bar come tutte le altre?
    London Heathrow is a state of mind

  21. #21

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States (FCO-CDG-SFO-SEA-YYJ-SEA-LAX-ATL-MIA-FCO)

    Come già detto a San Francisco incontro un forumista che si è trasferito recentemente a San Francisco. Stiamo parlando del buon vecchio kenadams. Ci vediamo per le 18 davanti al mio hotel e andiamo verso Union Square ci prendiamo un aperitivo (lui un vino bianco, io un caffè visto che mi stavo per addormentare) e poi continuiamo con la cena presso uno dei pochi ristoranti dove c'era posto (Sear Fine Food). Parliamo di tutto e di più, dalle esperienze aeronautiche a quelle personali passando per qualche aneddoto. Il tempo passa velocemente e purtroppo è già il tempo di salutarci. Infatti nei due giorni successivi ken è impegnato fuori San Francisco.
    Basta parlare, spazio ad un po' di OT californiano
    Cable Car



    Stazione di Powell St.



    La famosa Lombard Street.







    Davvero faticoso girare per questa città a piedi.



    PIER39 (mi fermerò a pranzare da Bubba Gum dopo la visita ad Alcatraz)



    Japanese Tea Garden dentro il Golden Gate Park (Mi pare che sia il terzo parco per ordini di visitatori)







    Il pomeriggio del secondo giorno si conclude con la visita di alcuni amici di famiglia a San Ramon. Non mi dispiacerebbe per nulla passare la mia vecchiaia in qualche sobborgo della California. Sole, relax, bel clima e villetta personale.
    L'ultimo giorno si apre con la visita del carcere di Alcatraz.
    Golden Gate



    San Francisco



    Dopo 15 minuti di ferry si arriva al carcere. Ho provato a farmi rinchiudere là per la felicità di qualche forumista, ma era tutto già pieno




    Vedetta



    Zona docce, allestita per raccogliere le audioguide (gratis, anche in italiano)



    Celle







    Le celle erano sistemate su tre piani (comprese quelle al piano terra)


















    L'occupante di questa cella è riuscito ad evadere assieme ad altri due compagni. Non si sa se riuscirono veramente a lasciare l'isola.



    Metal Detector anni 50



    La "libertà" oltre il muro del cortile



    I carcerati più famosi



    Skyline di San Francisco. Peccato che la giornata si sia rovinata nel corso della mattinata



    Sala di controllo



    Menù del giorno



    Cucine



    Torno al Pier33 e mi dirigo verso il 41 dove so che c'è un negozio che affitta le biciclette. L'obiettivo è quello di arrivare fino al Golden Gate e di percorrerlo.
    Il viaggio di andata è un'ammazzata. Il percorso ha molti punti in salita e si ha il vento contro. Ci impiego circa un'ora e mezzo per fare 4 miglia.























    E finalmente eccolo!! Mi sei costato la milza ed il polmone destro, ma sei davvero bello







    Altri Pantani come me



    Al ritorno ci metterò circa 45 minuti, tutta un'altra cosa. Purtroppo il tempo da dedicare alla città californiana è finito. Infatti l'ultima notte la passerò a South San Francisco in un hotel a due passi dall'aeroporto visto che ho il volo per Seattle alle 07.00.
    Non potendo effettuare web check-in e con il dubbio di dover imbarcare il mio trolley decido di arrivare alle 05.00 in aeroporto.
    La coda ai banchi AS è poca, ma l'aeroporto si sta svegliando e si sta riempendo di gente.



    Arriva al mio turno e la signorina mi dice che il trolley lo posso portare a mano. Chiedo quanto costa l'upgrade in First. 50$ mi risponde. Ok andata, anche oggi voglio essere uno sparkling traveller. Mi ristampa la carta d'imbarco e sono pronto per andare al gate n.20



    Il nostro b737-800 sta ancora riposando. Quando prenotai il volo era schedulato il 737-900. Peccato che abbiano cambiato.



    Boarding pass. Anche questa volta il posto accanto, 3A, sarà libero.




    Flight: AS319
    Eqp: Boeing 737-890(WL)
    Registration: N526AS
    Class: F
    Seat: 03C (Aisle)
    Load Factor:
    Scheduled: 07.00 - 09.00
    Real: 06.55 - 09.00

    Penso che l'aereo abbia ancora la vecchia configurazione. Infatti non sono presenti i PVT né individuali né comuni. In compenso c'è il WIFI che sarà gratis per un'ora.
    Pitch comodo





    Poltrona.






    Cabina



    Acqua pre-takeoff



    Ci avviamo al decollo, saremo i #1 ma non so per quale motivo aspetteremo 10 minuti fermi in pista.



    Comincia il servizio. Necessito di caffè per combattere il sonno.



    Colazione. Sufficiente per un volo di due ore. Però un croissant l'avrei mangiato molto volentieri



    Ed eccomi!



    Safety card





    Sokol, sto arrivando! In avvicinamento a Seattle



    Passiamo sopra al King's County Intl. Airport



    Ci vediamo fra qualche giorno, guys!



    Ed eccoci sul tarmac di Seattle. Grande HUB di AS



    In 10 minuti mi sposto al Satellite N dove partirà la mia coincidenza per Victoria.
















    Vengo chiamato al banco per un check dei documenti e mi viene consegnato il form dell'immigrazione Canadese.
    Imbarco su un unica fila, in orario. Si farà tutto a piedi. Consegno il mio trolley, troppo grande per le cappelliere, prima di salire sul frullino.

    Flight: AS2382
    Eqp: De-Havilland-Canada DHC-8 Dash 8
    Registration:
    Class: Y
    Seat:
    Load Factor:
    Scheduled: 09.40 - 10.23
    Real: 09.43 - 10.20

    Modesto pitch, non si stava male



    Engine n.2


    Il tempo di volo non supera i 20 minuti. E concordo con dreamliner: sono i 20' minuti di più cari
    Il servizio consiste solo in un bicchier d'acqua. Tempo di servirlo e di recuperare i bicchieri che già siamo in finale per YYJ.
    Atterremo per pista 27 in orario. Il Cpt. mi invita a visitare la cabina prima di sbarcare. Mi allega al flight report anche una spilla Horizon Air. Che soddisfazione trovare equipaggi gentili!
    Recupero il trolley e mi dirigo al controllo passaporti. L'agente mi chiede per quale motivo vengo in Canada, come mai ho molti timbri sul passaporto e cosa faccio nella mia vita. Mi liquida senza problemi apponendomi il timbro intelligentemente.
    Ebbene, posso dire anche io ora di aver messo piede a Victoria.
    Per fortuna quel gran burlone di Sokol è lì nella waiting hall ad aspettarmi.

    Continua
    È un terno all'otto (Cit.)


  22. #22
    Junior Member L'avatar di erpacio
    Registrato dal
    Oct 2013
    residenza
    Isla Margarita
    Messaggi
    110

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States (FCO-CDG-SFO-SEA-YYJ-SEA-LAX-ATL-MIA-FCO)

    Continua continua

  23. #23
    Il Gascoigne dei Tripreportisti L'avatar di dreamliner
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    Victoria BC
    Messaggi
    6,045

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States (FCO-CDG-SFO-SEA-YYJ-SEA-LAX-ATL-MIA-FCO)

    Waiting hall non l'avevo mai sentio come il Licuor store dove semo andai dopo

  24. #24
    Socio 2015
    Registrato dal
    Jan 2009
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,819

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States (FCO-CDG-SFO-SEA-YYJ-SEA-LAX-ATL-MIA-FCO)

    Non ti han tenuto perchè costi troppo non perchè era pieno...... Edo dilla giusta !!!!!

  25. #25

    Predefinito Re: [TR] Un Bimbo negli States (FCO-CDG-SFO-SEA-YYJ-SEA-LAX-ATL-MIA-FCO)

    Dai che sono curiosoooooo

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Google Street View negli aeroporti e negli aerei
    Da filippo.c nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 27th November 2013, 12: 41
  2. Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 1st October 2012, 17: 02
  3. Hawaii Express primo operatore A380 negli States
    Da I-AIGH nel forum Spot IT - L'angolo dello spotter
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 2nd April 2012, 08: 16
  4. Bimbo si intrufola su un aereo
    Da billy13 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 26th January 2007, 17: 31

Tag per questa discussione

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •