Aviazione Civile
16.5 C
Rome
Dom, Settembre 22, 2019
Booking.com
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 26 a 50 su 58
  1. #26

    Predefinito

    finalmente che con 450 euro a/r ci vado jfk
    A310/A318/A319/320/321/332/380; B737-300-400-500-600-800-900/757-200-300/767-300; F100; IL86; Avro100; MD80/82/87; TU134/154/204; CRJ200-900; E195;
    AZ AP OS KL AF E8 SU LH BA VE NN GJ VA KV LX NE FR NO HV U2 VY IB BV SK DL B6

  2. #27
    Socio 2015 L'avatar di BHA 604
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    Vienna
    Messaggi
    2,906

    Predefinito

    "Riuppo" questa discussione per dire che da voci di corridoio sembra che le compagnie interessate ai voli verso l'Italia siano 3. Due già citate, Transaero e UtAir, ed una totalmente inaspettata (almeno per me), Kuban. No news per quanto riguarda S7 (che però vola già con diritti di linea su Torino)

  3. #28
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Torino
    Messaggi
    9,776

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da BHA 604 Visualizza il messaggio
    "Riuppo" questa discussione per dire che da voci di corridoio sembra che le compagnie interessate ai voli verso l'Italia siano 3. Due già citate, Transaero e UtAir, ed una totalmente inaspettata (almeno per me), Kuban. No news per quanto riguarda S7 (che però vola già con diritti di linea su Torino)
    A livello di rumors, si sa nulla circa un eventuale interessamento di Aeroflot per volare stabilmente anche su TRN?
    E' una notizia apparsa su La Stampa qualche giorno fa, legata al disimpegno di AZ dal TRN-SVO (dalla summer ridotto a 2x).

  4. #29
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    N/D
    Messaggi
    33,124

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Michele-TRN Visualizza il messaggio
    E' una notizia apparsa su La Stampa qualche giorno fa, legata al disimpegno di AZ dal TRN-SVO (dalla summer ridotto a 2x).
    2x week ha davvero poco senso a questo punto tanto vale che chiudano la rotta.

  5. #30
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    14,533

    Predefinito

    Transaero pare stia cercando di ottenere i diritti per aprire nuovi collegamenti su Francia (NCE, CDG) e Italia (MXP, FCO, VCE) da Mosca-DME.

    http://www.centreforaviation.com/ana...reements-71713

  6. #31
    Socio 2015 L'avatar di BHA 604
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    Vienna
    Messaggi
    2,906

    Predefinito

    Non posso, per ovvie ragioni, postarvi il pdf ma queste sono le modifiche principali introdotte dal MOU Italia-Russia del febbraio 2012:

    I punti 1 e 2 del MOU, essendo di competenza UE, sono soggetti ad approvazione da parte degli organi comunitari (più che altro parlano del Trading Emission System)

    Punto 3, rotte Italia-Russia
    - Due vettori per parte sulle "local route" come stabilito dall'annesso 3 (in calce al mio intervento) a partire dalla winter 2012/2013

    Sistemi aeroportuali di Milano e Roma
    Lato russo:
    28 frequenze su ogni aeroporto (indi, de facto, 28 su MXP e 28 su FCO) di cui il 50% spetta al vettore che già possiede i diritti, Aeroflot
    Lato Italiano
    56 frequenze, nessun riferimento ad Alitalia (che ha i diritti sulla rotta)

    Tutte le altre rotte già presenti nell'annesso 3: fino ad 80 voli settimanali (linea e/o charter) per lato

    In caso di domanda sostenuta l'art. 3.4 permette ad una compagnia che detiene i diritti di operare, in caso non ci siano più frequenze dal suo lato, anche frequenze non utilizzate dalla controparte con l'obbligo di c/s. Esempio, 2Xday SVO-MXP (SU), 2Xday DME-MXO (UN) e 7 voli settimanali inutilizzati dal lato italiano. UN o SU possono operarli in c/s con AZ o l'altra compagnia che avrà (se ci sarà) i diritti. Mi pare che una cosa simile avvenga per i voli verso il Giappone


    Punto 4, voli cargo
    14 frequenze cargo totali con qualsiasi tipo di aereo ad esclusione dell'A380


    Punto 5, sorvolo, rotte transiberiane e transpolari che passano sullo spazio aereo russo
    Aumento a 35 voli settimanali così divisi:
    21 MXP/FCO-Mosca (cn o senza atterraggio) - Giappone
    14 MXP-FCO- Mosca (cn o senza atterraggio) - Seoul/Cina (HK inclusa)
    E' possibile switchare 19 frequenze da una destinazione all'altra

    Punto 6, voli charter
    Fino a 60 voli a settimana per le rotte non incluse nell'annesso 3 sia per compagnie designate che non. Nell'ultimo caso servono 5 giorni di preavviso da lato italiano, 3 da quello russo

    Gli altri 3 punti parlano di c/s, co-operazione tra le varie compagnie ed entrata in vigore del MOU che va ad integrare e sostituire gli accordi del 1969.

    Annesso 3 (gli altri 2 sono strettamente tecnici)

    Punto di origine in Russia, 2 possibili stop intermedi decisi dall'autorità russa, sistemi aeroportuali di Milano/Roma/Venezia più 6 altre città decise dalla parte russa (altre città di comune accordo), 5a libertà dall'Italia verso uno stato terzo da decidere di comune accordo.


    Punto di origine in Italia, 2 possibili stop intermedi decisi dall'autorità italiana, sistemi aeroportuali di Mosca/San Pietroburgo più 7 altre città decise dalla parte italiana, 5a libertà dalla Russia verso uno stato terzo da decidere di comune accordo.

  7. #32
    Senior Member L'avatar di tHOmMY777
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Bologna / Болонья
    Messaggi
    3,762

    Predefinito

    Hai news sul BLQ-SVO?

  8. #33
    Socio 2015 L'avatar di BHA 604
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    Vienna
    Messaggi
    2,906

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da tHOmMY777 Visualizza il messaggio
    Hai news sul BLQ-SVO?
    Purtroppo no, nessuna news. Mi spiace

  9. #34
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    N/D
    Messaggi
    33,124

    Predefinito

    Grazie informazioni molto interessanti ma è già in vigore questo nuovo bilaterale o necessita ancora di qualche approvazione? Significativo anche l'inserimento reciproco della 5a libertà ammesso che possa mai avere qualche applicazione pratica.

  10. #35
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Torino
    Messaggi
    9,776

    Predefinito

    Non capisco se per le rotte "minori" cambia qualcosa.

  11. #36
    Socio 2015 L'avatar di BHA 604
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    Vienna
    Messaggi
    2,906

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Cesare.Caldi Visualizza il messaggio
    Grazie informazioni molto interessanti ma è già in vigore questo nuovo bilaterale o necessita ancora di qualche approvazione? Significativo anche l'inserimento reciproco della 5a libertà ammesso che possa mai avere qualche applicazione pratica.
    Alcuni punti sono già in vigore, altri necessitano delle autorizzazioni dalle autorità UE competenti.

    Non capisco se per le rotte "minori" cambia qualcosa.
    Sostanzialmente non cambia nulla dato che ci sono 80 frequenze settimanali per lato (più la possibilità di aumentarle con il c/s)

  12. #37
    Socio 2015 L'avatar di BHA 604
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    Vienna
    Messaggi
    2,906

    Predefinito

    Et voilà, ecco le nuove designazioni (lato russo) che integrano i diritti già esistenti:

    Transaero:
    1) ex MOW (SVO/DME/VKO): 3X VCE, 3X RMI, 7XFCO, 7XMXP (per le ultime 2 ne sono stati però richiesti 14)
    2) ex LED: 3X FCO, 3X MXP


    S7:
    1) ex MOW: 2X BLQ, 2X VRN, 2X GOA


    Aeroflot:
    1) ex MOW: 7X BLQ


    Rossija:
    1) ex LED: 2X NAP, 2X RMI, 2X PMO

  13. #38
    Senior Member L'avatar di peppo_8787
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Palermo - Toronto
    Messaggi
    2,217

    Predefinito

    Scusa la mia ignoranza.. Questi quindi sono i voli che sono o saranno in vendita?
    2006: Londra-Stansted Ryanair.. 2007: Firenze Meridiana 2008: Berlino-Tegel Tuifly.. 2009: Stoccolma-Skavsta Ryanair 2011: Barcellona Vueling.. 2011: Dublino, Edimburgo Ryanair 2012: Londra-Stansted Ryanair.. 2012: Roma-Fiumicino Easyjet

  14. #39
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    N/D
    Messaggi
    33,124

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da BHA 604 Visualizza il messaggio
    Et voilà, ecco le nuove designazioni (lato russo) che integrano i diritti già esistenti:

    Transaero:
    1) ex MOW (SVO/DME/VKO): 3X VCE, 3X RMI, 7XFCO, 7XMXP (per le ultime 2 ne sono stati però richiesti 14)
    2) ex LED: 3X FCO, 3X MXP


    S7:
    1) ex MOW: 2X BLQ, 2X VRN, 2X GOA


    Aeroflot:
    1) ex MOW: 7X BLQ


    Rossija:
    1) ex LED: 2X NAP, 2X RMI, 2X PMO
    Questi sono tutti nuovi diritti? Non capisco perchè hai evidenziato solo quei tre?

  15. #40
    Socio 2015 L'avatar di BHA 604
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    Vienna
    Messaggi
    2,906

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da peppo_8787 Visualizza il messaggio
    Scusa la mia ignoranza.. Questi quindi sono i voli che sono o saranno in vendita?
    Questi sono le assegnazioni dei diritti, se poi le opereranno o no e con quali frequenze spetta alle compagnie deciderlo

    Quote Originariamente inviato da Cesare.Caldi Visualizza il messaggio
    Questi sono tutti nuovi diritti? Non capisco perchè hai evidenziato solo quei tre?
    si, sono tutti nuovi diritti. Ho evidenziato quelle tre perchè sono le principali rotte interessate dal cambiamento del bilaterale

  16. #41
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    N/D
    Messaggi
    33,124

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da BHA 604 Visualizza il messaggio
    Questi sono le assegnazioni dei diritti, se poi le opereranno o no e con quali frequenze spetta alle compagnie deciderlo

    si, sono tutti nuovi diritti. Ho evidenziato quelle tre perchè sono le principali rotte interessate dal cambiamento del bilaterale
    Ok comunque anche i 3x di Transaereo su LED sia per MXP che FCO non mi sembrano certo secondari. Ci sono poi tutte le destinazioni italiane "secondarie" che si sono aggiudicate S7 e Rossija

    Comunque secondo la tua esperienza che conosci bene il mercato russo Transaereo è intenzionata ad attivare effettivamente le rotte? E da quale aeroporto di Mosca? Come tempi direi che potrebbero partire per la winter. Certo che con un solo daily su MXP e FCO quando Aeroflot ne ha tre partono decisamente svantaggiati

  17. #42
    Senior Member L'avatar di tHOmMY777
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Bologna / Болонья
    Messaggi
    3,762

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da BHA 604 Visualizza il messaggio
    S7:
    1) ex MOW: 2X BLQ,
    Agli inizi del volo IG su DME, S7 aveva accordi per le prosecuzioni (non ricordo se aveva addiritttura il CS o meno), non c'entra niente questo, vero?

  18. #43
    Socio 2015 L'avatar di BHA 604
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    Vienna
    Messaggi
    2,906

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Cesare.Caldi Visualizza il messaggio
    Ok comunque anche i 3x di Transaereo su LED sia per MXP che FCO non mi sembrano certo secondari. Ci sono poi tutte le destinazioni italiane "secondarie" che si sono aggiudicate S7 e Rossija

    Comunque secondo la tua esperienza che conosci bene il mercato russo Transaereo è intenzionata ad attivare effettivamente le rotte? E da quale aeroporto di Mosca? Come tempi direi che potrebbero partire per la winter. Certo che con un solo daily su MXP e FCO quando Aeroflot ne ha tre partono decisamente svantaggiati
    Punto per punto:

    LED e secondarie secondo me non verranno operate a meno di non essere stagionali e più o meno parzialmente charterizzate (sull'esempio di S7 a Torino).

    UN: beh, il discorso è un po' complicato. Fino a circa un anno fa le destinazioni erano prevalentemente verso l'estero o l'estremo oriente, a lungo raggio e con vocazione etnica o charter (anche oggi, a fianco al mio A320 per PRG, c'era il loro 747 in partenza per Hurghada dal terminal F di SVO). Negli ultimi mesi però hanno aperto nuove destinazioni, stanno rinnovando la flotta e le configurazioni interne sono, a mio avviso, migliori di S7 ed UtAir. Potrebbero quindi essere un ottimo partner per Star Alliance che è scoperta in Russia e CSI.
    Escludendo ogni considerazione dal punto di vista economico/manageriale ma parlando da cliente i grandi problemi sono 2:

    1) la copertura sul territorio russo, decisamente meno capillare dei tre concorrenti (SU, S7 ed UT) e quindi possibile scomodità in caso di connection mancate. Esempio personale: io volo settimanalmente sulla MOW-MRV (sud della Russia, 2 ore di volo, prezzo medio in economy comprato una settimana prima, 300/350 euro a/r). SU mi offre un 4 daily con A320/321 mentre UN ha un 2X con orari variabili. Lo stesso dicasi per gli altri posti che frequento: Krasnodar mi pare abbia un solo volo giornaliero, San Pietroburgo non permette i carnet come SU, Surgut/Tyumen e posti simili nemmeno a parlarne. Alla lunga potrà essere un concorrente interessante ma per adesso deve espandersi molto sul medio raggio (cioè quelle rotte sulle 2/3/4 ore che collegano le città della Russia Europea con Mosca). Sul lungo invece non ci sono moltissime differenze, specialmente sull'estremo oriente la differenza con SU si riduce. Sarà interessante vedere cosa comporterà l'integrazione di Vladivostok Avia con Aeroflot ma per adesso le 2 compagnie si equivalgono.

    2) Non fa parte di un programma FF "globale"

    Quindi per rispondere alle tue domande: si, secondo me su MXP e FCO apriranno, il traffico (soprattutto premium) c'è e si potrebbe reggere anche solo sul p2p.
    Per l'aeroporto bella domanda. Sicuramente inizieranno da DME in quanto da SVO operano qualche charter con 747 e VKO non è ancora completamente finito. Secondo me (e ripeto, è una mia supposizione) alla fine sposteranno tutto a VKO appena sarà terminato, rodato ed altre compagnie star si saranno spostate così da dare un senso compiuto al sistema aeroportuale moscovita: Sky a SVO, OW a DME e Star a VKO (indipendentemente che UN entri o no nell'alleanza)

  19. #44
    Socio 2015 L'avatar di BHA 604
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    Vienna
    Messaggi
    2,906

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da tHOmMY777 Visualizza il messaggio
    Agli inizi del volo IG su DME, S7 aveva accordi per le prosecuzioni (non ricordo se aveva addiritttura il CS o meno), non c'entra niente questo, vero?
    No, questo sono diritti nuovi rilasciati il 25 aprile

  20. #45
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Torino
    Messaggi
    9,776

    Predefinito

    Nell'ultimo periodo si era tanto parlato di Aeroflot a FLR ma non la vedo in lista, quindi nel caso i fiorentini si beccheranno IG (se rientra nelle nuove rotte lato Italia).

    Sono interessanti le nuove rotte 2x da MOW, tutte credo con valenza estiva, faranno in tempo a partire in questi mesi?

    S7 su Torino ha gia operato con status di linea questo inverno, faceva parte di una revisione precedente che è stata confermata? La situazione torinese non è mai stata chiarissima, visto che sia AZ che IV mi pare operino in deroga...

  21. #46
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    N/D
    Messaggi
    33,124

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da BHA 604 Visualizza il messaggio
    Punto per punto:
    Grazie per la risposta. Per quanto riguarda Transaereo potrebbero magari in una prima fase concentrarsi sul mercato p2p tra Mosca e le principali città europee ammesso che riescano ad ottenere altri diritti. Il traffico penso che ci sarebbe e i voli diretti di Aeroflot hanno in genere prezzi decisamente elevati e parlo almeno per l'Italia una gran parte del mercato vola a Mosca via altri hub stranieri principalmente via Germania con LH che offre un enorme mole di collegamenti a prezzi molto concorenziali. Se Transaereo applicherà dei prezzi competitivi e considerati quelli di Aeroflot sul p2p non ci vuole molto, penso che potrà andare a pescare molti pax tra quelli che oggi fanno scalo.

  22. #47
    Senior Member L'avatar di Pisano
    Registrato dal
    Jun 2006
    residenza
    Pisa
    Messaggi
    6,018

    Predefinito

    E i voli che opera WindJet da Pisa? Fanno parte del lato Italia?


    Tiz

  23. #48
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    14,533

    Predefinito

    Russian regulator approves Transaero on Moscow-Italy routes

    By Polina Borodina | May 4, 2012


    Russia’s Transaero Airline (UN) has received permission to operate scheduled flights from Moscow and St. Petersburg (LED) to Rome (FCO) and Milan (MXP), becoming the second Russian carrier, after Aeroflot (SU), on these routes.

    According to the Russian Federal Air Transport Agency Rosaviatsia, UN was approved for seven weekly frequencies from Moscow to each of these Italian cities, though the carrier asked for 14 weekly frequencies. The airline will fly from LED to MXP and FCO three times a week, though it asked for daily flights. UN representatives gave no timetable for the launch, pending confirmation from the regulator.

    In February, Russian and Italian aviation authorities amended the bilateral agreement adding one more designated carrier from each country on the Moscow-FCO and Moscow-MXP routes (ATW Daily News, Feb. 27). Until the beginning of the year, only two carriers—Russia’s SU and Italy’s Alitalia (AZ)—could fly between these destinations. According to industry experts, nearly 10 Russian airlines applied for the rights for these destinations.

    Last year, UN tried to launch charter flights from Moscow to FCO and MXP during the New Year holidays but the regulator withdrew permission (ATW Daily News, Dec. 2, 2011). Last month, the Russian Commission of the Federal Antimonopoly Service (FAS) said Rosaviatsia violated competition law (ATW Daily News, April 23).

    http://atwonline.com/airports-routes...ly-routes-0503

  24. #49
    Senior Member L'avatar di EY460
    Registrato dal
    Mar 2012
    residenza
    Sydney (NSW), AUS (X) Camogli (GE), Italy ( )
    Messaggi
    2,202

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da BHA 604 Visualizza il messaggio
    Et voilà, ecco le nuove designazioni (lato russo) che integrano i diritti già esistenti:

    Transaero:
    1) ex MOW (SVO/DME/VKO): 3X VCE, 3X RMI, 7XFCO, 7XMXP (per le ultime 2 ne sono stati però richiesti 14)
    2) ex LED: 3X FCO, 3X MXP


    S7:
    1) ex MOW: 2X BLQ, 2X VRN, 2X GOA


    Aeroflot:
    1) ex MOW: 7X BLQ


    Rossija:
    1) ex LED: 2X NAP, 2X RMI, 2X PMO
    WOW! Speriamo che il volo su Genova sia confermato. Penso che sia la prima volta di un volo di linea Genova - Mosca, dopo le valanghe di charter incoming. E poi ci tocca la compagnia con la livrea piu' bella (anche Rossiya e Aeroflot non sono male).

  25. #50
    Senior Member L'avatar di EY460
    Registrato dal
    Mar 2012
    residenza
    Sydney (NSW), AUS (X) Camogli (GE), Italy ( )
    Messaggi
    2,202

    Predefinito

    Stavo "giocando" con il sito di S7 e' mi e' successa una cosa strana. Appena ho caricato la pagina (per la prima volta in assoluto), la destinazione "Genova" appariva gia come partenza nella finestra del booking. Incuriosito ho provato a fare una prenotazione. I voli Genova - Mosca (Domodedovo) sono gia' caricati. A luglio e agosto sembrano operare solo il sabato. Il volo GOA-MOW e' il S7-608 e opera con A320, mentre il ritorno e' il S7-607. In entrambi i casi la durata del volo e' 3:55. Partendo il 21 luglio e tornando l'11 agosto viene a costare 17,363 rubli (piu' 250 rubli di assicurazione obbligatoria), cioe' circa 450 euro.

    Pero' il volo nella loro flight schedule non estiste e non hanno una destination map.

    Se fosse un charter russo non dovrei essere in grado di fare la prenotazione.

Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •