Arriva al museo di Le Bourget l’ A380 donato da Airbus

0
1096

Parigi.  Ieri pomeriggio, 14 febbraio, è giunto al Musée de l’air et de l’espace di Paris Le Bourget l’A380 F-WWDD – MSN 004 donato dal costruttore Airbus per essere preservato e musealizzato nel grande spazio espositivo parigino.

L’A380 in questione, che ha fatto il primo volo oramai 12 anni fa ed ha al proprio attivo solamente 3.360 ore di volo, è stato utilizzato da Airbus per test e per fini dimostrativi.

L’aeromobile prima dell’apertura al pubblico sarà privato dei motori, sostituiti da riproduzioni, e di tutti gli impianti non necessari al proprio fine museale. Internamente gli ingegneri di Airbus allestiranno il mezzo con attrezzatura utilizzata per i test di volo, per permettere al visitatore di comprendere la sua funzione.

L’aereo sarà visitabile a partire dal 2018, aggiungendosi alla ampia collezione già esposta al Museo di Le Bourget che comprende tra l’altro un Boeing 747 e due Concorde.

Un altro Airbus 380 (F-WXXL – MSN 002) sarà invece trasferito nei prossimi mesi al Museo Aeroscopia di Tolosa, insieme ad un Airbus A340-600 (MSN 360) e ad un Airbus A320 (MSN 001).

 

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here